Amazon Prime

martedì 1 gennaio 2019

Tutto scorre

Mugnano di Napoli, paesino sperduto del meridione, a qualche centinaio di metri dal cartello Napoli.
01 gennaio 2019
Mattina limpida, si vedono le montagne ed il Vesuvio, il sole non scalda, ma si sta bene, il vento freddo mi ricorda che l'inverno è tutto qui. Fa tremare il mio bicchiere rosso, non l'ultimo, x me il primo, il primo sorso di spumante freddo x festeggiare l'anno nuovo. 
Si festeggiare! Mezzo sorriso si cancella dagli occhi.
Tutto si ripete; il cagnolino della dirimpettaia abbaia come sempre, sentendosi un leone, da lontano ancora qualche fuoco pirotecnico che colora di rosso il cielo così blu che anche le nuvole si intimidiscono.
La strada pulita, qualche passante e le campane di San Biagio che suonano in quel campanile ancora scassato con la sua rete verde di sostegno che si agita nell' aria.
Sorrido, questa mattina è così, sperando che qualcosa cambi, ma è qualcosa di ancora astratto nella mia mente; non mi importa se in meglio o in peggio, ma spero che cambi.
È solo un una bugia, perché come dicevamo i greci,  Panta rei, tutto scorre. Ed il tempo scorre a prescindere dai nostri desideri, sogni e speranze, incessante e monotono, non possiamo cambiare il suo corso.  Possiamo, forse, cambiare noi o per lo meno possiamo provarci. Ci proverò?
Per ora il secondo sorso di spumante freddo dissetta il mio palato, bagna le mie labbra ancora non truccate, bagna il mio seno, sempre troppo in evidenza,  ma non dissetta la mia anima che è in cerca di qualcosa di più di un nuovo giorno.
Buon anno mondo, prosegui la tua vita.
Luigia Chianese.

Nessun commento:

Posta un commento

Per favore, non siate troppo duri con me! Sopratutto siate rispettosi educati e civili! Grazie!

Libri in altre lingue

Sconti Amazon