Visualizzazione post con etichetta Lavinia Mannelli. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Lavinia Mannelli. Mostra tutti i post

lunedì 19 giugno 2023

Lavinia Mannelli - L’Amore è un Atto Senza Importanza

 Lavinia Mannelli
L’Amore è un Atto 
Senza Importanza

Recensione - Opinione di
 
Mi trovi anche su
 
Mugnano di Napoli (Na) 
24 aprile 2023
Questo piccolo romanzo, di appena 152 pagine, edito da 66ThAnd2ND, di Lavinia Mannelli, è un esordio letterario. Ho scelto di acquistare il libro durante l’evento NapoliCittàLibro Aprile 2023 prima della sua presentazione perché la trama mi aveva intrigata. Al momento dell’acquisto allo stand dell’editore, alle mie spalle è sbucata l’autrice Lavinia Mannelli, con il suo meraviglioso sorriso, con cui ho avuto il piacere di scambiare due chiacchiere informali, 5 ore prima della presentazione del suo testo, in sala Urania 2, nella bellissima Stazione Marittima di Napoli.
Il titolo iniziale doveva essere - Le Veneri - ma dopo un sondaggio, fatto dall’autrice tra i suoi amici e conoscenti, tra quel titolo e il titolo attuale, che è un aforisma incompleto di Alfred Jarry, (scrittore Francese) ha vinto il secondo. L’aforisma completo è: pagina 145/145
L'amore è un atto senza importanza, 
dal momento che si può farlo all'infinito.
[L'Amur est un acte sans importance, puisqu'on peut le faire indéfiniment].
La comunicazione e il desiderio, nel rapporto di coppia ed il loro confrontarsi con i modelli dominanti dettati dalla Tv e dai social media, sono il tema centrale dell’opera.
I protagonisti sono quattro; Giulia, giovane triste e sciatta, con la treccia azzurra raccolta sulla testa e tanti anelli tribali a forarle le orecchie e le narici e Guido, riccio, con occhiali grossi tondi e dorati, lunghe basette brizzolate, pelle chiara e lattiginosa; sono una giovane coppia di millennial aspiranti intellettuali; aspiranti sia chiaro, e per essere precisi sono due cosiddetti intellettualoidi di sinistra, di quelli che pensano che la loro sia l’unica verità, insomma i peggiori secondo me! Lei Designer, che lavora all’Ikea, e lui insegnante e pittore. Piccola nota: il libro è stracolmo di riferimenti all’arte, alla pittura.
Giulia regala a Guido, per il loro anniversario, una sexy toy, oggetto tipico del desiderio maschile e non solo, per mettere alla prova il rapporto di coppia. Una bambola di silicone può salvare veramente un rapporto di coppia? Ai posteri, lettori, l’ardua sentenza.
Lui le regala qualcosa di più normale, un gattino di nome Luiggi, (si! 2 g) - preso dal Parco Rifugio, un po' brutto, nessuno l’ha voluto perché con l’orecchio ferito e un occhio chiuso e con un pelo grigio non troppo uniforme -.
Abbiamo poi Tamara, una voce narrante nel libro, la sexy toy che prende coscienza; è una tabula rasa, che sul divano in ecopelle della coppia, nel bi-locale stracolmo di libri di via Padova - Milano, impara la vita e l’amore dai programmi della De Filippi e Barbara d’Urso, su Canale 5 Mediaset. Da pagina 29
<< Dove c’è amore vero 
ci sono anche le nostre telecamere
aveva detto Maria una volta 
prima di lanciare la pubblicità.>>.
Tamara è una bambola erotica di silicone, costruita nel deserto Californiano del Mojave, detto Parco Nazionale del Joshua Tree, dotata di intelligenza artificiale ed è letteralmente vittima di Mediaset e – la sua luce – come punto di riferimento diventa Maria De Filippi, conduttrice di programmi popolari. Da canale 5, e le sue trasmissioni, Tamara impara la vita e cosa sia l’amore; ovvero per lei la realtà non è altro che un mondo patinato.
Alla fine abbiamo David Corsini l’avvenente umano di cui s’innamora e disinnamora la bambola Tamara. - David è bellissimo, ricci corti, il naso grande e dritto, fiero, mascella ben definita… elegante, sicuro, un tutt’uno dai deltoidi agli alluci -.
David pieno di dolore e frustrazione per ciò che è, artista in attesa del grande momento, ma che al momento fa la statua vivente in Firenze, è una - copia - umana. Pa pagina 75
<< Ecco il suo destino: 
un pezzo di carne 
senza vita, bellissimo… .>>.
Lui cresce come persona e spera di non essere più “la copia del David di Michelangelo” ovvero un oggetto magnifico e sensuale. David è l’opposto di Tamara perché quest’ultima sceglie di essere un oggetto sessuale. David, invece, è un personaggio tragico perché è il lato oscuro del desiderio che deve fare i conti con i sensi di colpa.
La tensione drammatica nella storia e nei personaggi è palpabile, e la definirei tragicomica soprattutto per Tamara.
Il tema della ripetizione, attraverso la coscienza, la capacità di apprendimento e la volontà, fa da sfondo a tutto il racconto, generando più livelli di desidero che alla fine non è altro che desiderio di essere amati.
Quello di Giulia e Guido verso Tamara che è un desiderio parzialmente esplorato.
Quello a senso unico di Tamara verso David; un amore programmato, indotto dal software.
Quello di David che aspira al successo e ad essere altro oltre il suo magnifico corpo.
Insomma un lavoro sia divertente che carico di tensione; fa riflettere perché è un groviglio di avvenimenti in continua ripetizione! Luigia Chianese
 
Nella mia scala, da 1 a 5, gradimento libro, questo testo, merita un 2 e mezzo Libri. 📕📗📚📖📖
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger #Blog #LibriEOpinioni
 
TRAMA
L’Amore è un Atto 
Senza Importanza
Lavinia Mannelli
Ripresa da internet e/o dalla 4° di copertina:
Giulia e Guido sono una giovane coppia di aspiranti intellettuali: lui fa l’insegnante e sogna di diventare un pittore di successo; lei lavora all’Ikea, ha ambizioni da designer e organizza serate contro il patriarcato. 
Il loro rapporto sembra solido e senza ombre, ma un giorno, per festeggiare l’anniversario, lei gli fa trovare sul divano Tamara, una bambola del sesso di ultima generazione. 
Con gli occhi di questo ospite inconsueto, che inaspettatamente e a loro insaputa ha acquisito autocoscienza, osserviamo così lo svolgersi delle dinamiche di coppia. Tamara è un regalo o un ricatto? In ogni caso il suo arrivo scompaginerà a poco a poco ogni equilibrio. 
Lasciata sola a casa in compagnia della tv, giorno dopo giorno la bambola prende lezioni sulla vita e sull’amore da Maria De Filippi, Barbara d’Urso e altre eroine dell’intrattenimento di Mediaset. Quando incontra David, un artista amico della coppia, si sorprende a desiderarlo. 
Ed è proprio attorno al desiderio che Lavinia Mannelli costruisce questo romanzo delizioso e indocile: il desiderio sessuale e quello di successo e di riconoscimento, i volubili desideri dei messaggi mediatici come quello più radicato e radicale di tutti, il desiderio di essere amati.
 
CENNI SULLA VITA di:
Lavinia Mannelli
Ripresa da internet e/o dalla 4° di copertina:
Lavinia Mannelli è nata a Firenze nel 1991. È dottoranda in Letterature moderne all’Università di Siena e all’Université Paris Nanterre, dove lavora a un progetto di ricerca sulle donne robot. L’amore è un atto senza importanza è il suo primo romanzo.

Editore: ‎ 66thand2nd
Prima Pubblicazione: 3 marzo 2023
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: ‎ 160 pagine
ISBN-10: ‎ 8832972638
ISBN-13: ‎ 978-8832972634
Dimensioni ‏ : ‎ 12 x 1 x 24 cm
Generi - Etichette: Narrativa Moderna e Contemporanea 
 

CONSIGLIATI da

#Blog #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger
#Recensioni #LuigiaChianese
#FollowMe Commenta, Condividi, I Like,
#lamialettura #libridaleggere
Clicca #Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB - TIKTOK
#LaviniaMannelli
#LAmoreèunAttoSenzaImportanza
#ScienzeDeiCalcolatori
#NarrativaModernaEContemporanea
#Narrativa Psicologica #Scienze #Tecnologia
#CittàNapoliLibro2023
********************

domenica 16 aprile 2023

Napoli Città Libro Aprile 2023

Blog Libri e Opinioni
Napoli Città Libro 
IV edizione     

   
Napoli- Stazione Marittima  
 Domenica 16 aprile 2023    

Il tema è "La Tempesta" ed ho incontrato una tempesta d'autori, di editori e di eventi veri!
Ecco un po' della mia giornata a Napoli Città Libro 

#Blog #LibriEOpinioni

#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger


Link video You Tube: https://youtu.be/3hz3Su0yb-g

     

INIZIAMO

Libri Autori Presentazioni
Case Editrici
Alcuni mi hanno conquistata e altri li ho ritrovati. 

Alfredo Alvino- Nemici Fraterni

Lavinia Mannelli - L'Amore è un atto senza importanza

Miriam Candurro - La Settima Stanza

Monica Acito - Uvaspina


     Si inizia: passeggiate tra gli stand, libri comprati, foto,
 chiacchierate con gli autori.
Incontro con un grande autore ed amico. 
Alfredo Alvino con il suo Nemici Fraterni #GiftedBook
Edizioni Dell'ippogrifo
Un Meraviglioso Romanzo Storico che ho già letto 
ed a breve troverete la recensione su questo Blog 


   Con l'Autore Alfredo Alvino Nemici Fraterni



Ore 11.00 Sala Ulisse

Miriam Candurro  - La Settima Stanza
Edizione Sperling & Kupfer


Presenta Federica Flocco

Una Storia delicata e feroce al tempo stesso. 
Un romanzo di formazione in cui luce e ombra si fondono in modo magistrale per dare vita  a personaggi indimenticabili. 

Luigia Chianese Books Review Blogger 
Miriam Candurro



Ore 16.00 Sala Urania 2
San Gennaro di Alexandre Dumas
Edizioni San Gennaro


Dialogano: 
Edgard Colonnese
Maurizio De Giovanni

René Maury
Angelo Petrella
Susanna Parlato

Letture di Lalla Esposito


Ore 17.00 Sala Urania 2

Monica Acito - Uvaspina 
Edizioni Bompiani

Presenta Antonio Pascale
La più bella presentazione a mio parere.

Uvaspina, il femminiello, sensibile e fragile. Minuccia, la sorella, feroce e crudele. Un legame che rischia di diventare una prigione. 
Antonio, il pescatore che ama leggere. Amore, gelosia. rinascita, disperazione in un romanzo d'esordio tutto luci e ombre, sullo sfondo una Napoli mutevole. Un debutto vivido e trascinante.
Luigia Chianese Books Review Blogger
Monica Acito



Ore 18.00 Sala Urania 2   

con la Simpatica 
Lavinia Mannelli 
L'Amore è un atto senza importanza 
A cura di 66thand2nd

Presenta Isabella Pedicini
Il desiderio è il punto forte dell' intero libro. Il desiderio sessuale, quello di successo e infine quello più radicato e radicale di tutti, il desiderio di essere amati. 
L'autrice coinvolge nel tema della donna-macchina quello dell'intelligenza artificiale sessualizzata, con un immancabile punta di tenerezza.
Luigia Chianese Books Review Blogger 
Lavinia Mannelli


Durante la giornata di domenica 16 aprile 2023 ci sono stati anti altri eventi, a cui ho assistito con piacere, tra una pizzetta al bar e un caffè.                                               
Da segnalare: 
Daniela Spagnolo - Piccolo Diario di una cicatrice (Sala Urania3)
Gennaro Serio - Ludmilla e il Corvo (Sala Urania 3)
Parole d'Amore per il Commissario Ricciardi di e con Maurizio De Giovanni e con Marianita Carfora e Nino Conte. Scrittura scenica Annamaria Russo (Sala Calipso)
e tanto altro ancora. 
Se quest'anno l'avete perso non mancate al prossimo!

Luigia Chianese Books Review Blogger
Luigia Chianese e lo Scrittore Alfredo Alvino
Con il romanzo Nemici Fraterni 
Edizioni Dell'ippogrifo

*******************

#Blog #LibriEOpinioni

#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#Recensioni @LibrieOpinioni #LuigiaChianese

#FollowMe Commenta, Condividi, I Like,

#lamialettura #libridaleggere

Clicca #Segui sul Blog Libri e Opinioni

Mi trovi anche su FB - INSTAGRAM 

YOUTUBE  TWITTER

#NapoliCittàLibro2023 #LaTempesta
#AlfredoAlvino 
#MiriamCandurro #FedericaFlocco 
#EdgardColonnese, #MaurizioDeGiovanni  
#RenéMaury #AngeloPetrella 
#SusannaParlato #LallaEsposito 
#MonicaAcito #AntonioPascale 
#LaviniaMannelli #IsabellaPedicini 
**********************




    





Iscriviti come Lettore Fisso


Post più popolari degli ultimi 7 giorni!

POST SCELTO DA LUIGIA

Stephen King - Fairy Tale

Stephen King Fairy Tale Recensione - Opinione di Luigia Chianese Books Review Blogger Blog Libri e Opinioni FB Libri E Opinioni Twitter Libr...