Visualizzazione post con etichetta Fantasy. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Fantasy. Mostra tutti i post

lunedì 13 maggio 2024

Angela Caputo - Amarti in una Clessidra

Angela Caputo
Amarti in una Clessidra

Recensione e/o Video Recensione di
#giftedbook 
 
Mi trovi anche su
 
Mugnano di Napoli – 27 Aprile 2024
 
Grazie all’editor Francesca Ghiribelli, che ha curato la prefazione di “Amarti in una Clessidra” della talentuosa autrice Angela Caputo, abbiamo un’idea ben precisa dell’opera che si sta per iniziare. Non so se sia un bene, perché ha tolto molto alla voglia di scoprire del lettore, quindi se lo desiderate saltate la prefazione. Un altro aspetto, però, rende utile tale prefazione, quindi ripensateci, ed è l’indirizzarci fin da subito nel genere che stiamo per leggere, ovvero una sperimentazione e fusione di generi, come leggiamo a pagina 7:
<< Un genere di narrativa contemporanea 
quasi prettamente sentimentale 
dall’inizio fino a metà racconto 
per poi finire in conclusione 
con genere fantascientifico 
e quasi distopico.>>.
Quindi in una pagina, più sei righi e mezzo nella successiva, abbiamo il riassunto dell’opera e i generi letterari a cui appartiene il libro! Scegliete voi se leggerla o meno questa prefazione. Vi dico ciò perché il racconto, se pur molto breve, circa 115 pagine in tutto, cattura fin da subito, e si ha voglia di divorarlo. La brevità del testo e la curiosità, praticamente, innescano nel lettore quel desiderio morboso di sapere come finirà, ma tranquilli cari lettori, in massimo 2 ore si arriva all’ultimo rigo. La prima cosa che si percepisce è la facilità con cui ci s’indentifica emotivamente con la protagonista, ovvero la giovane Dafne Valente. Simpatica anche l’autocitazione a pagina 36 di un libro dell’autrice ovvero “Bianca Vestita di Nero” un romance storico che ho amato e troverete recensito e video recensito nel mio Blog Libri e Opinioni. In questo libricino, invece, intitolato “Amarti in una Clessidra”, i personaggi principali non sono molti, abbiamo il miglior amico di Dafne, Edoardo, detto Edo, occhi scuri, naso leggermente aquilino e un tantino stempiato; l’ex fidanzato di Dafne, Mario; Andrea Carbone, un chiamiamolo… incidente di percorso fisico ed emotivo, un ragazzo dagli occhi azzurri tendenti al verde, notevole presenza fisica, slanciato, figo, snello, insomma bello come un principe azzurro, ma un po' troppo vanesio, conosciuto, per così dire, come “il signore dei fornelli”, con il motto pubblicitario “se ai fornelli c’è Carbone, fai un figurone” ma è solo un dongiovanni; e infine, incontriamo il personaggio più enigmatico di tutti ovvero Maurizio Perdonati: sulla cinquantina, occhialuto e canuto, stempiato ma brizzolato, con una barbetta elegante, mai sposato ma padre di 4 figli avuti da 4 mogli diverse sparse per il mondo in 4 continenti diversi; sfoggia sempre anelli vistosi ed è soprannominato l’Arcano. Lui è un insegnante, uno studioso, un ingegnoso, uno scrittore di saggi filosofici, fondatore dell’associazione “Gli Amici della Cultura”, ma soprattutto possessore e utilizzatore di una strana Clessidra, che ha il potere di riportare indietro nel tempo e nello spazio per fermare o cambiare eventi catastrofici successi.
E qui inizia la parte fantasy e distopica del libro; direi dal decimo capitolo in poi. Non vi spoilero le avventure e disavventure dei protagonisti ma faccio notare, con profondo piacere, che l’evento catastrofico che cercano di evitare è lo scoppio della centrale nucleare di Chernobyl, scoprirete leggendo se ci siano riusciti oppure no! Ciò che ho notato è l’estrema accuratezza con cui l’autrice, Angela Caputo, se pur brevemente, è riuscita a riportare nomi e personaggi  di quel maledetto giorno del 25 aprile 1986, ore 23:45 giorno in cui la centrale nucleare, sita nell’attuale Ucràina, scoppiò. Complimenti anche per il ricordo della scrittrice russa, storica e attivista per i diritti umani Ljudmila Alekseevic.
Come sempre, Angela Caputo, per chi già la conosce come scrittrice, è riuscita, anche questa volta, in poche parole a tratteggiare i personaggi principali, i luoghi e i fatti senza mai lasciare il lettore insoddisfatto. È riuscita, se pur brevemente a condensare molte dinamiche all’interno di questo breve lavoro: rapporto conflittuale con la madre, amore e amicizia, volontà di cambiamento, un pizzico di erotismo e molta avventura. Da un punto di vista fantascientifico, la scrittrice, ha deliberatamente ignorato, però, tutto ciò che gli amati dei viaggi del tempo sanno: Linee Temporali parallele, cambi della storia nel presente, cambiando il passato, mutando la storia bisogna tener conto di chi verrà al mondo e chi no? In pratica le conseguenze nel passato e presente e così via. Penso, però, che abbia fatto bene a scegliere d’ignorare ciò che già sappiamo, inventiamo, immaginiamo e speculiamo scientificamente e filosoficamente sui viaggi nello spazio-tempo, perché, per gli scrittori e per i sognatori, nella fantasia e nell’amore, le regole non esistono! Consiglio questo libricino! Luigia Chianese #giftedbook
 
Nella mia scala, da 1 a 5, gradimento libro, questo testo, merita un 3 Libri. 📗📘📙🕮🕮
#LuigiaBooksBlogger #Blog #LibriEOpinioni #giftedbook 
 
NOTE
Per la recensione di – Bianca Vestita di Nero – 
cliccare su QUI

 
Per la Video Recensione di - Bianca Vestita di Nero 
Cliccare su QUI

Oppure seguire questo link:
 
Video Recensione di
Luigia Books Blogger - Blog Libri e Opinioni
Amarti in una Clessidra di Angela Caputo
( #giftedbook )
Potete vederla qui su You Tube 
anche seguendo il link https://youtu.be/2j4NqQfo1zw
Grazie!
 
TRAMA:
Amarti in una Clessidra
di Angela Caputo
Ripresa da internet e/o dalla copertina:
Dafne è una trentenne reduce da una storia d’amore conclusa da qualche anno con Mario. Lui si è rifatto una vita, lei non riesce ad andare avanti e vive di ricordi e rimpianti, finché un giorno capisce di non essere più al centro del suo mondo o forse non lo è mai stata. Ad aiutarla in questa consapevolezza è il migliore amico Edo, col quale decide di frequentare un professore conosciuto in libreria che si fa chiamare l’Arcano. Costui è l’ideatore di una strana clessidra in grado di tornare indietro nel tempo. Il professore è convinto di riuscire a cambiare eventi che hanno stravolto la storia dell’umanità. La clessidra verrà usata per aiutare Dafne a riprendere in mano la sua vita?
 
Editore: ‎Atile Edizioni
Prima Uscita italiana: 17 aprile 2024 
Lingua: Italiano
Copertina flessibile: ‎116 pagine 
Dimensioni: ‎14.81 x 0.69 x 21.01 cm
ISBN-13: 979-1256230266 
ASIN: B0D21YCVHR
Etichette – Generi: Distopico  Fantasy Fantascienza 
 
CENNI SULLA VITA di
Angela Caputo
Ripresa da internet e/o dalla copertina:
Nata a Giarre (Catania), tra le pendici dell’Etna e il mar Jonio, dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo Classico si è laureata in Lettere Classiche. Ha pubblicato come giornalista pubblicista presso testate locale, lavorato come editing e correttrice di bozze. Ha svolto ricerche di storia locale e nazionale. Ha poi conseguito il Diploma di Specializzazione per l’insegnamento. Da sempre cultrice della storia, in particolare della Seconda Guerra Mondiale e della Shoah, ha insegnato in diverse scuole di ogni ordine e grado. Dopo diverse esperienze come Ghostwriter, ha preso il volo come autrice. Libri dell’autrice: -  Bianca Vestita di Nero -un giallo storico; - Amarsi in una Clessidra – di genere Fantasy; inoltre ha collaborato con un racconto in un’Antologia di Gialli dal titolo - 10 Musei 10 Gialli (Crimini e Delitti) – il racconto di Angela Caputo in quest’Antologia è intitolato - Ritratto Criminale –

CONSIGLIATI da


Per la recensione di – Bianca Vestita di Nero – cliccare su QUI
Oppure seguire questo link:  
 
Per la Video Recensione di - Bianca Vestita di Nero -  Cliccare su QUI
Oppure seguire questo link: https://youtu.be/biC0ggrURcA

Book Trailer di
Amarti in una Clessidra Angela Caputo
Concesso al Blog Libri e Opinioni dall’autrice Angela Caputo
Segui il Link
https://www.facebook.com/reel/356162814102096

*****************
#LuigiaBooksBlogger
#Blog #LibriEOpinioni
#Recensioni #Opinioni #InfoBox #Eventi
#UnboxingBook #VideoBooks #LuigiaChianese
Mi trovi anche su FB -  INSTAGRAM  - THREADS
*****************
#AngelaCaputo
#AmarsiinunaClessidra
#AtileEdizioni #Amazon
#giftedbook
***************** 
#BiancaVestitadiNero
#Distopico #Fantasy #Fantasciena 
#RomanzoRosa #StoricoStoria #Narrativa 
#NarrativaModernaeContemporanea
*****************
@AngelaCaputo @AtileEdizioni @Amazon
@Mondadori @ChooseMa @MondadoriStore
@GiuntiEditore @LibrerieGiuntialPunto
*****************
 


martedì 30 aprile 2024

Video Unboxing Book - Angela Caputo - Amarti in una Clessidra

 
 Video Unboxing Book
Angela Caputo
Amarti in una Clessidra

Video Unboxing Book #giftedbook   
Luigia Chianese Books Blogger
 
Mi trovi anche su
Mugnano di Napoli 
23  Aprile 2024
 
Salve a tutti amici del Blog Libri e Opinioni, oggi effettuo un nuovo Unboxing Book, (#giftedby) con anche Video Unboxing Book, il libro che mi è stato donato è di Angela Caputo  il titolo è - Amarti in una Clessidra – sotto, come è abitudine, troverete la Trama, Cenni sulla Vita di Angela Caputo e vari link tra cui la mia Recensione sul precedente libro di Angela Caputo intitolato – Bianca Vestita di Nero – e anche la Video Recensione del medesimo libro da poter visionare e ascoltare su You Tube o direttamente dal mio Blog Libri e Opinioni.
Grazie ad Angela Caputo #giftedby  Luigia Chianese
NOTE
Per la recensione di – Bianca Vestita di Nero – cliccare su
QUI
Oppure seguire questo link:
 
Per la Video Recensione di - Bianca Vestita di Nero -  Cliccare su QUI
Oppure seguire questo link: https://youtu.be/biC0ggrURcA
 
#LuigiaBooksBlogger #Blog #LibriEOpinioni #giftedbook

Video Unboxing Book
Angela Caputo
Amarti in una Clessidra
#giftedbook
Luigia Books Blogger - Blog Libri e Opinioni
Potete vederlo qui su You Tube 
anche seguendo il link
Grazie!
  
TRAMA:
Amarti in una Clessidra
di Angela Caputo
Ripresa da internet e/o dalla copertina:
Dafne è una trentenne reduce da una storia d’amore conclusa da qualche anno con Mario. Lui si è rifatto una vita, lei non riesce ad andare avanti e vive di ricordi e rimpianti, finché un giorno capisce di non essere più al centro del suo mondo o forse non lo è mai stata. Ad aiutarla in questa consapevolezza è il migliore amico Edo, col quale decide di frequentare un professore conosciuto in libreria che si fa chiamare l’Arcano. Costui è l’ideatore di una strana clessidra in grado di tornare indietro nel tempo. Il professore è convinto di riuscire a cambiare eventi che hanno stravolto la storia dell’umanità. La clessidra verrà usata per aiutare Dafne a riprendere in mano la sua vita?

Editore: ‎Atile Edizioni
 
Prima Uscita italiana: 17 aprile 2024 
Lingua: Italiano 
#giftedbook
Copertina flessibile: ‎116 pagine 
Dimensioni: ‎14.81 x 0.69 x 21.01 cm
ISBN-13: 979-1256230266 
ASIN: B0D21YCVHR
Etichette – Generi: Distopico Fantasy  Fantascienza Narrativa  
  

Book Trailer di
Amarti in una Clessidra - Angela Caputo
Concesso al Blog Libri e Opinioni dall’autrice
Angela Caputo
Segui il Link
https://www.facebook.com/reel/356162814102096

CENNI SULLA VITA di:
Angela Caputo
Ripresa da internet e/o dalla copertina:
Nata a Giarre (Catania), tra le pendici dell’Etna e il mar Jonio, dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo Classico si è laureata in Lettere Classiche. Ha pubblicato come giornalista pubblicista presso testate locale, lavorato come editing e correttrice di bozze. Ha svolto ricerche di storia locale e nazionale. Ha poi conseguito il Diploma di Specializzazione per l’insegnamento. Da sempre cultrice della storia, in particolare della Seconda Guerra Mondiale e della Shoah, ha insegnato in diverse scuole di ogni ordine e grado. Dopo diverse esperienze come Ghostwriter, ha preso il volo come autrice. Angela Caputo spazia tra vari generi letterari e i suoi libri lo confermano Libri dell’autrice: -  Bianca Vestita di Nero – un meraviglioso Giallo Storico ma anche un Romanzo Rosa; - Amarsi in una Clessidra – un simpatico e brevissimo Romanzo Fantasy; inoltre ha collaborato con un suo racconto in un’Antologia di Gialli titolo dell’Antologia - 10 Musei 10 Gialli -
 
CONSIGLIATI da

dott.ssa Luigia Chianese Books Blogger
Blog Libri e Opinioni 
Mi trovi anche su 
FB Libri E Opinioni  Instagram Libri E Opinioni
Threads.net Luigia Books Blogger
TikTok Luigia Books Blogger  Twitter Libri E Opinioni 
Dall'Etichetta del Blog: 
Per la recensione di – Bianca Vestita di Nero – cliccare su QUI
Oppure seguire questo link:  
 
Per la Video Recensione di - Bianca Vestita di Nero -  Cliccare su QUI
Oppure seguire questo link: https://youtu.be/biC0ggrURcA

#LuigiaBooksBlogger
#Blog #LibriEOpinioni
#Recensioni #Opinioni #InfoBox #Eventi
#UnboxingBook #VideoBooks #LuigiaChianese
Mi trovi anche su FB -  INSTAGRAM  - THREADS
*****************
#AngelaCaputo
#AmarsiinunaClessidra
#AtileEdizioni #Amazon
#giftedbook
***************** 
#BiancaVestitadiNero
#Distopico #Fantasy #Fantascienza
#RomanzoRosa #StoricoStoria #Narrativa 
#NarrativaModernaeContemporanea
*****************
@AngelaCaputo @AtileEdizioni @Amazon
@Mondadori @ChooseMa @MondadoriStore
@GiuntiEditore @LibrerieGiuntialPunto
*****************
 


lunedì 22 gennaio 2024

Oriano Galvanini - Helios - Un Giallo Thriller Ambientato nel Futuro

Oriano Galvanini
Helios

Recensione - Opinione di
GiftedBook 
Mi trovi anche su
 
Mugnano di Napoli (Na) – 16 gennaio 2024
 
Helios è un piccolissimo romanzo di appena 200 pagine, è un Thriller Tecnologico, un Distopico ambientato nel futuro. È anche un giallo-thriller, con i suoi tre delitti, ambientato sul nostro pianeta, oramai quasi del tutto abbandonato a causa di eventi climatici avversi che hanno portato, in circa due anni, all’evacuazione verso colonie spaziali e altri pianeti. Helios è il nome greco (Ἥλιος) del titanico dio del Sole, e proprio la nostra stella sta uccidendo l’umanità. In questo scenario apocalittico, l’ex agente della sicurezza Mortimer s’incarica delle indagini per scoprire il colpevole, o i colpevoli, dei delitti avvenuti tra i pochi umani, poco più di 1000 tra quelli noti, rimasti per scelta o per forza sulla Terra. Qui inizia il bello! In poche e semplici battute Oriano Galvanini, l’autore, imbastisce il racconto. La trama, se pur breve, è ben delineata e non manca di nulla, sia nella descrizione dei luoghi, cupi e ansiogeni, che nei personaggi. A proposito dei personaggi, il modus operandi della descrizione dei personaggi è sempre identico: nome e cognome, eventuale soprannome, a seguire il lavoro che svolgevano prima del “Grande Esodo”, poi l’occupazione che si ritrovano a fare sul pianeta Terra, quasi del tutto deserto e inospitale, ed infine una piccolissima descrizione fisica e caratteriale; il tutto in brevissimi righi.
Gli elementi della fantascienza però, ci sono tutti.
Iniziamo con le armi: spade e lance a raggi, simili a quelle di Star Wars di George Lucas, sono presenti;
Intelligenza Artificiale Umanoide quasi immortale, deviata e non deviata, e Intelligenza Artificiale da combattimento, stile drone, in questo caso a forma di sfera, presenti;
Navi da guerra e da trasporto, classe Explorer, a “Curvatura” ovviamente, presenti;
mezzi da trasporto terrestri, tipo auto e moto, a cuscini magnetici sollevati dal terreno, quindi, che viaggiano anche sui ghiacci e sulle acque, presenti;
e, ovviamente, non potevano mancare laboratori segreti con macchine per il condizionamento mentale e il trasferimento di memoria umana in corpi artificiali. La fantascienza non manca.
Ci sono, però, un po’ di elementi che mi hanno disturbata.
Primo: il ruolo della donna. Completamente assente, se non per piangere o, ripetuto più volte, per cucire borsette, cucinare e badare ai bambini. In un futuro di viaggi intergalattici penso che sia alquanto improbabile che non ci siano donne scienziate o che rivestano ruoli diversi da quelli delle casalinghe preistoriche; questo è stato molto brutto da constatare.
Secondo elemento penalizzante: l’utilizzo della “curvatura” per sposarsi da, ad esempio, Vancouver a Singapore. La curvatura si utilizza principalmente per viaggi interstellari non per “voli” terresti; ma l’autore ha scelto così.
Terzo elemento: la totale sudditanza, di tutti gli umani rimasti, sotto le decisioni di solo tre uomini, sia chiaro, maschi: ovvero Mortimer, Jeremiah e Peter. In pratica qualunque cosa detta o fatta da questi tre, sta bene a chiunque, senza appello.
Quarto elemento, forse il più orribile, è stato l’utilizzo, indiscriminato e ad personam, delle macchine d’Intelligenza Artificiale, con manipolazione mentale, per spiare i pensieri di tutti, senza chiedere permesso o autorizzazione a nessuno e quindi elevarsi ad accusa, difesa e giudice, contemporaneamente, ed infine, anche ad esecutore di sentenza.
Mortimer, Jeremiah e Peter sono come gli dei dell’Olimpo; a loro si rimette ogni decisione, non sbagliano mai, non esiste contraddittorio o opinione diversa dalla loro; ed è prevista anche la tortura, perché per ottenere informazioni, questi tre soggetti, in particolare Mortimer, non si risparmiano di causare danni mentali, fisici ed emotivi nei soggetti interessati senza verificare l’eventuale colpevolezza, ma solo per fini d’indagine. Tra loro e i comportamenti dei nazisti la differenza è minima; ma questa volta non si ubbidisce, in quanto soldati, agli “ordini del Fuhrer”, ma vi è vera volontà d’onnipotenza di questi tre uomini, mascherata con un fine più alto, la salvezza dei pochi umani rimasti o abbandonati sulla Terra.
Concludendo potrei dire che “le scelte” sono il vero focus dell’opera; in quanto le azioni degli uomini sono sempre imprevedibili dinnanzi alla speranza e alla paura, se pur ausiliate dall’Intelligenza Artificiale e da umanoidi; perché la prospettiva della solitudine e della morte porta gli esseri umani ad accettare anche ciò che umanamente intollerabile. Luigia Chianese
 
Nella mia scala, da 1 a 5, gradimento libro, questo testo, merita un 2 Libri. 📕📗📖📖📖
#LuigiaBooksBlogger #Blog #LibriEOpinioni
 
Video Recensione al Libro di
Oriano Galvanini -  Helios - 
Un Giallo Thriller Ambientato nel Futuro


Link per You Tube

TRAMA
Helios di Oriano Galvanini
Ripresa da internet e/o dalla copertina, in questo caso inviata dall’autore:
La Terra stava morendo. Le improvvise fiammate solari stavano compromettendo le condizioni di vita sulla Terra. Gli scienziati avevano previsto che entro qualche decina di anni la vita sul pianeta non sarebbe più stata possibile. Il Governo aveva predisposto l'abbandono del pianeta per trasferire tutti gli umani su nuovi mondi già colonizzati dove trovare rifugio. Il Grande Esodo durò due anni con delle grandi navi che imbarcarono gli umani che si erano radunati nei centri di raccolta. Ma non tutti lasciarono il pianeta. Un nutrito gruppo di umani, che per vari motivi non erano riusciti a partire, si organizzò nei pressi della baia di Vancouver dove costruirono una città sotterranea, al riparo delle radiazioni solari. Decisero di mettersi alla ricerca di qualche nave abbandonata dal Governo per lasciare il pianeta prima della catastrofe. Tre inspiegabili delitti sconvolgono la comunità già turbata dagli eventi climatici e Mortimer, un ex agente della Sicurezza si incarica delle indagini per scoprire il colpevole.

Editore: ‎ Independently published
Prima Edizione: 31 luglio 2023
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: ‎ 202 pagine
Dimensioni: ‎ 12.7 x 1.3 x 20.32 cm
ISBN-13: ‎ 979-8854320085 - ASIN: ‎ B0CCZXY251

CENNI SULLA VITA di:
Oriano Galvanini
Ripresa da internet e/o dalla copertina; questa volta inviatami dall’autore:
Alla mia tenera età di settantasei anni, mi è saltato alla mente di scrivere. Non perché io sia un vecchietto che si annoia, anzi, abitando in una grande vecchia casa in campagna, troverei passatempi da bricoleur a volontà.
Oriano Galvanini, nato a Trieste nel 1944, vive attualmente a Pozzuolo del Friuli UD. Ha navigato negli anni 60’ come ufficiale marconista su navi mercantili battenti bandiera panamense. Dopo una vita trascorsa prevalentemente all’estero impegnato in diverse attività, in tarda età si dedica alla scrittura. Da sempre appassionato di storia dell’universo, alla quale si è avvicinato da curioso autodidatta, sceglie di scrivere di fantascienza per poter spaziare con la mente, assieme ai suoi lettori, tra i misteri del cosmo.
Dopo la trilogia de La Saga della Fenice, Oriano Galvanini dedica questo giallo thriller agli appassionati di entrambi i generi rimanendo nel suo filone preferito dell'avventura nella fantascienza.
 
CONSIGLIATI da

#LuigiaBooksBlogger
#Blog #LibriEOpinioni
#Recensioni #Opinioni #InfoBox #Eventi
#UnboxingBook #VideoBooks #LuigiaChianese
Mi trovi anche su FB -  INSTAGRAM
*****************
#OrianoGalvanini #Helios
#IndependentlyPublished #Amazon
#Avventura #Distopico #Fantascienza #Fantasy
#Giallo #Sci-Fi #ThrillerTecnologico
*****************
@OrianoGalvanini
@IndependentlyPublished @Amazon
*****************
 

Iscriviti come Lettore Fisso


Post più popolari degli ultimi 7 giorni!

POST SCELTO DA LUIGIA

Stephen King - Fairy Tale

Stephen King Fairy Tale Recensione - Opinione di Luigia Chianese Books Review Blogger Blog Libri e Opinioni FB Libri E Opinioni Twitter Libr...