Visualizzazione post con etichetta Thriller Psicologico. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Thriller Psicologico. Mostra tutti i post

lunedì 21 ottobre 2019

Stephen King – L’ ISTITUTO


L’ ISTITUTO

Recensione – Opinione
di

Mugnano di Napoli
Domenica 29 settembre 2019

Dal nuovo Horror Fiction –Thriller Psicologico del Maestro  Stephen King

Da pagina 476:<<Ossia, che un’operazione in corso da decenni era stata smantellata proprio da ciò che tutti loro avevano considerato irrilevante: il formidabile intelletto di un ragazzino.>>.

Da questo paragrafo voglio far partire la mia Recensione – Opinione, perché il testo, una bella e lunga, molto lunga, (565 pagine)  storia di un’avventura horror è principalmente basata sulla stupida convinzione che gli esseri umani, in un modo o nell’altro, alla luce del sole o nell’ oscurità, debbano necessariamente essere controllati e soprattutto prevenuti.  Una pallida ed inutile illusione perché l’essere umano, alla fine, riuscirà sempre ad opporsi a qualsiasi dittatura; solo madre natura può piegare l’umanità!
Altro tema fondamentale è che mai solo un manipolo di uomini diciamo pure oligarchi potranno decidere tutto per gli altri e stabilire cosa sia il “bene assoluto per la terra” fino a sacrificare pochi per la sopravvivenza di molti, perché la ribellione sarà in agguato e come viene ripetuto sia a pagina 8 che a pagina 281: <<Da piccole cose nascono grandi eventi.>>. 
Basta poco, infatti, una scintilla, che la libertà accenderà sempre il suo sacro fuoco!
Come molti romanzi di  Stephen King anche questo è lunghissimo con tantissimi personaggi e tantissime sotto storie, in un primo momento, queste sotto storie possono sembrare irrilevanti ma verso la fine ci si rende conto che ogni singola storia è come una pedina di una scacchiera, posizionata lì “tre passi avanti” per arrivare alla caduta del Re.

«Bisognava essere tre mosse avanti, era questa la regola. E disporre di tre alternative per ogni mossa, a seconda della reazione dell'avversario».

Non ho letto, per ora, tutte le opere di  Stephen King ma ho notato alcune “similitudini” già lette in altre opere .... poteri speciali, soprattutto il potere della mente “ la Luccicanza in Shining la ricordate?”;  il manipolo di ragazzini, un pò sfigati nonostante i poteri, protagonisti principali dell’ Istituto, sono simili ai sette ragazzini, (Club dei Perdenti) di It?; I super poteri di Carrie ? E’ inutile dire che i fanciulli, ed il rapporto tra adulti e ragazzi, sono un tema caro a King;  Non si può, ovviamente, e non mi voglio dilungare su questo, non notare che  è un altro romanzo dove sono i ragazzi, gli adolescenti,ad essere i protagonisti.
A pagina 363 vi è un riferimento al titolo The Outsider, uno degli ultimo romanzi del maestro; il Maine (USA) è sempre lì sullo sfondo, Gerusalem Lot etc etc ...
Ma ci sono tante altre curiosità: nella narrazione King ha sparso citazioni dalla bibbia, dal vangelo, dalle opere di Dostoevsky e dalle poesie di T.S. Eliot ed anche  colonne sonore dei  Reo Speedwagon e Bob Dylan.
Non è mancata neppure l’avversione di Stephen King al presidente Trump, cosa, oramai, nota soprattutto nelle posizioni di pro e contro i migranti e la loro gestione.

Decisamente di buon gusto e commovente nella “Nota dell’ Autore” il ringraziamento  al suo amico scomparso Russ Door  che lo ha seguito ed aiutato molto nella vita e nelle sue opere; in particolare nell’ L’Ombra Dello Scorpione uno dei miei romanzi preferiti.

Nella lotta tra il bene e il male chi vince ? .... Metà e metà ... 
L.Ch.

***************************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
 su Facebook
Instagram: @luigia_chianese
Twitter: @ChianeseLuigia
@librieopinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger #LuigiaChianese
#BooksReviewBloggerLuigiaChianese

#StephenKing #TheOutsider #Christine #TuttoEFatidico #Carrie
#AvolteRitornano #LeNottiDiSalem #TornoAPrenderti
#PetSematary #ChiPerdePaga #FineTurno
#Shining #DoctorSleep #Elevation #LIstituto
#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #HorrorFiction
#Romanzo #Horror #NewWeird #DarkFantasy
#CrimeCriminalità #Hard-Boiled #Poliziesco #Trilogia
***********************************************************************
  
TRAMA
L’ Istituto
di

Ripresa dalla 4° di copertina: 
Comprare il libro On – line:  QUI
È notte fonda a Minneapolis, quando un misterioso gruppo di persone si introduce in casa di Luke Ellis, uccide i suoi genitori e lo porta via in un SUV nero. Bastano due minuti, sprofondati nel silenzio irreale di una tranquilla strada di periferia, per sconvolgere la vita di Luke, per sempre. Quando si sveglia, il ragazzo si trova in una camera del tutto simile alla sua, ma senza finestre, nel famigerato Istituto dove sono rinchiusi altri bambini come lui. Dietro porte tutte uguali, lungo corridoi illuminati da luci spettrali, si trovano piccoli geni con poteri speciali - telepatia, telecinesi. Appena arrivati, sono destinati alla Prima Casa, dove Luke trova infatti i compagni Kalisha, Nick, George, Iris e Avery Dixon, che ha solo dieci anni. Poi, qualcuno finisce nella Seconda Casa. «È come il motel di un film dell'orrore», dice Kalisha. «Chi prende una stanza non ne esce più.» Sono le regole della feroce signora Sigsby, direttrice dell'Istituto, convinta di poter estrarre i loro doni: con qualunque mezzo, a qualunque costo. Chi non si adegua subisce punizioni implacabili. E così, uno alla volta, i compagni di Luke spariscono, mentre lui cerca disperatamente una via d'uscita. Solo che nessuno, finora, è mai riuscito a evadere dall'Istituto.

Prima Pubblicazione: 10 settembre 2019
Autore: Stephen King
Traduttore: Luca Briasco.
Comprare il libro On – line:  QUI
CENNI SULLA VITA di:
Stephen Edwin King


Notizie riprese dalla copertina del libro e da internet:
Stephen King nato a Portland21 settembre 1947   
È uno scrittore e sceneggiatore statunitense, uno dei più celebri autori di letteratura fantastica, in particolare horror e gialli, del XX e XXI secolo. Vive e lavora nel Main con la moglie Tabitha e la figlia Naomi. Da più di 40 anni le sue storie sono best seller incredibili Scrittore prolifico, nel corso della sua carriera, iniziata nel 1974 con Carrie, ha pubblicato oltre ottanta opere, anche con lo pseudonimo di Richard Bachman; fra romanzi e antologie di racconti, entrate regolarmente nella classifica dei best seller, vendendo complessivamente più di 500 milioni di copie in tutto il mondo, le sue opere hanno ispirato famosi registi come  Stanley KubrickJohn CarpenterBrian De PalmaJ. J. AbramsDavid CronenbergRob ReinerLawrence KasdanFrank DarabontTaylor Hackford e George A. Romero. Pochi autori letterari, a parte William Shakespeare,  Agatha Christie e Arthur Conan Doyle, hanno ottenuto un numero paragonabile di adattamenti. Buona parte dei suoi racconti ha avuto trasposizioni cinematografiche o televisive, tra cui Shining, Stand by me, Ricordo di un’estate, Le ali della libertà, Il miglio verde, solo per citarne alcuni.
Tra le ultime serie tv famose abbiamo 22/11/’63. Stephen king oggi è molto seguito sui social media, ed è anche stato insignito dal presidente USA Barack Obama della National Medal of Arts. Nel 2018 ha ricevuto il PEN America Literary Service Adward.

 Consigliati da

Dall' Etichetta del Blog;


Stephen King - The Outsider
Stephen King - Elevation
***************************************
Stephen King - Carrie
Stephen King - Le notti di Salem
Stephen king - Pet Sematary
***************************************
Stephen king - A volte Ritornano
Stephen king - Torno a prenderti
Stephen king - La macchina Infernale
Stephen King - Mr Mercedes
Stephen King - Chi perde paga
Stephen king - Fine turno
****************************************
Stephen King - Shining 
Stephen King - Doctor Sleep
****************************************
Stephen King - Il Gioco Di Gerald
Stephen King - L’Ombra DelloScorpione
Stephen King - L’Uomo in Fuga
****************************************

***************************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul
Instagram: @luigia_chianese
Twitter: @ChianeseLuigia
@librieopinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger #LuigiaChianese
#BooksReviewBloggerLuigiaChianese

#StephenKing #TheOutsider #Christine #TuttoEFatidico #Carrie
#AvolteRitornano #LeNottiDiSalem #TornoAPrenderti
#PetSematary #ChiPerdePaga #FineTurno
#Shining #DoctorSleep #Elevation #LIstituto
#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #HorrorFiction
#Romanzo #Horror #NewWeird #DarkFantasy
#CrimeCriminalità #Hard-Boiled #Poliziesco #Trilogia
***********************************************************************


mercoledì 9 ottobre 2019

Info Box ..... Prossimamente Aspettando Brenda Novak

Brenda Novak

Info Box ..... Prossimamente

Aspettando Brenda Novak



Mugnano di Napoli
 Mercoledì 02 Ottobre 2019


Verso la metà di ottobre 2019 (forse il 16) è prevista l’ uscita dell’ ultimo libro della trilogia di Brenda Novak

Il titolo del libro è: Alaska la resa dei conti.

Mentre attendo, con ansia, desidero lasciare delle brevi note sulla vita dell’ autrice, le tre trame della trilogia e i link delle mie Recensioni:  
primo volume “Alaska” 
secondo volume “Hanover House”.
Buona lettura!
Baci Baci! L.Ch.



******************************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni
#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger
#FollowMe #Segui
#BrendaNovak #Suspense #ThrillerPsicologico #Giallo
#Alaska #HanoverHouse #AlaskaLaresadeiconti
****************************************************************

TRAMA

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:

Per comprare il libro on – line Clicca QUI
Stanno accadendo strane cose nel piccolo villaggio di Hilltop, remota località dell'Alaska dove l'inverno è così gelido da ottenebrare le coscienze. Da quando, tre mesi prima, è stata aperta Hanover House, una clinica psichiatrica di massima sicurezza che ospita con finalità scientifiche i più feroci serial killer d'America, nessuno dorme più sonni tranquilli e a nulla servono le rassicurazioni di Evelyn Talbot, la psichiatra trentenne e determinata che dirige l'istituto insieme al collega Fitzpatrick. Soprattutto quando nella neve avviene un macabro ritrovamento: i resti di una donna, orrendamente martoriata. Per il giovane sergente Amarok è la conferma di ciò che ha sempre temuto: portare un branco di efferati assassini a pochi metri dalle loro case e dalle loro famiglie è stata una decisione estremamente pericolosa. Ma la sua fermezza si scontra con il fascino fragile e misterioso di Evelyn, il cui passato nasconde il più nero e atroce degli incubi. E mentre una violenta tormenta di neve si abbatte sul paese rendendo impossibili i collegamenti e le comunicazioni, la psichiatra ha più di un motivo per pensare che quel primo omicidio sia un messaggio destinato proprio a lei e che l'ombra del passato la stia per raggiungere ancora una volta.


Per la mia Recensione - Opinione Clicca Alaska

****************************************************************** 

TRAMA

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:


È trascorso ormai un anno da quando Evelyn Talbot si è trasferita in Alaska, ad Hanover House, la clinica psichiatrica di massima sicurezza dove vengono internati i serial killer più efferati. Solo pochi di loro hanno una mente così brillante da riuscire a spiegare il complesso modus operandi che si cela dietro ai propri crimini, e uno di questi è appena arrivato. Si tratta di Lyman Bishop, il "Fabbricante di Zombi", un genetista accusato di lobotomizzare le sue vittime con un rompighiaccio. L' unico il cui raffinato intelletto regge il confronto con il famigerato Hannibal Lecter. Appena Evelyn lo incontra sente il sangue gelarsi nelle vene, e non è certo per la tempesta di ghiaccio che sta per abbattersi sulla zona... Ha la netta sensazione che qualcosa nella sua vita stia per cambiare, irreparabilmente. Quando viene ritrovato il corpo di una nuova vittima uccisa con un rompighiaccio, il dubbio che Bishop sia l'uomo sbagliato emerge con violenza. Ma le sfide non sono finite per Evelyn, perché la minaccia di Jasper, il ragazzo che a sedici anni l'ha segregata e seviziata, sembra più vicina che mai. Esiste un legame tra questi eventi? È solo un caso che la donna massacrata assomigli terribilmente alla bella psichiatra? Per Evelyn e l'uomo che ama, il tenace commissario Amarok, la caccia è di nuovo aperta. Perché nessuno è al sicuro nel grande freddo.so che la donna massacrata assomigli terribilmente alla bella psichiatra? Per Evelyn e l'uomo che ama, il tenace commissario Amarok, la caccia è di nuovo aperta. Perché nessuno è al sicuro nel grande freddo.

Per la mia Recensione - Opinione Clicca QUI


******************************************************************

Alaska. La resa dei conti
TRAMA

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:


A 16 anni Evelyn si è salvata dal suo killer solo perché lui l'ha creduta morta. Adesso che è una donna adulta, dedica la vita allo studio dei più peri-colosi criminali nel carcere psichiatrico di Hanover House, in mezzo ai ghiacci dell'Alaska. Ma la paura che Jasper, sfuggito a ogni tentativo di cattura, possa tornare a finire il lavoro non la abbandona mai. Soprattutto quando una turista scompare da un cottage distrutto a colpi di ascia, e ogni indizio sembra ricondurre al suo antico aggressore. Il detective Amarok, fidanzato di Evelyn, si ritrova ben presto davanti un'inquietante sorpresa: non uno, ma due cadaveri di donna. Eppure in quella località sperduta non ci sono facce nuove, e un intruso verrebbe subito notato. Se Jasper è davvero lì, sotto quali sembianze si nasconde?










******************************************************************

CENNI SULLA VITA
di:

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Autrice di bestseller del New york Times e di usa Today, vive a sacramento e ha scritto numerosi thriller e romanzi femminili. Alaska (giunti 2016), il primo volume della serie con protagonista Evelyn Talbot, è stato uno dei bestseller dello scorso inverno.
Brenda Novak è nata nel 1964 a Vernal, nello Utah ed è un'autrice americana. E’ la più giovane di cinque figli. Suo padre ha lavorato per il governo per il Bureau of Reclamation per trent'anni. Si ritirò quando Brenda aveva dieci anni e trasferì la famiglia in Arizona. A sua madre fu diagnosticata la sclerosi multipla quando aveva otto anni e fu spesso malata durante la sua infanzia, ma rimase attiva nella comunità come membro del consiglio comunale di Chandler. La sua categoria di genere letterario è il romanticismo storico, romanticismo contemporaneo, e suspense romantica .
Ha scritto oltre 50 libri e ha venduto più di 4 milioni di copie.  Non solo ha battuto le liste di The New York Times e USA Today Bestseller, i suoi romanzi hanno vinto numerosi premi, tra cui quattro nomination ai RITA. Novak ha venduto il suo primo libro, una storia d'amore storica pubblicata da HarperCollins intitolata Of Noble Birth, nel 1998. Poco dopo ha venduto una storia d'amore contemporanea alle Harlequin Enterprises e da allora ha scritto più di cinquanta romanzi per Harlequin. Sebbene stia ancora scrivendo per Harlequin, ha recentemente lanciato una nuova serie di suspense con la St. Martin's Press and Headline nel Regno Unito.

Consigliati da


Dall' Etichetta del Blog;


Per la mia Recensione - Opinione Clicca Alaska
Per la mia Recensione - Opinione Clicca QUI









******************************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni
#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger
#FollowMe #Segui
#BrendaNovak #Suspense #ThrillerPsicologico #Giallo
#Alaska #HanoverHouse #AlaskaLaresadeiconti
****************************************************************