Amazon Prime

mercoledì 26 settembre 2018

Andrea Camilleri La Relazione


Andrea Camilleri 

La Relazione


Recensione - Opinione 
di Luigia Chianese

Mugnano di Napoli
05 febbraio 2015


A parte che non avevo notato, quando l' ho comprato, che era una edizione mini-book ancora peggio scoprire che si legge tendendo il libro in orizzontale! E' scomodo da tenere in mano e da leggere, Sono migliori le edizioni "normali". Inoltre tenerlo nella borsa è peggio; essendo piccolo, con pagine sottili quanto una velina, ( be! E' carta riciclata ed è giusto), si apre, (o meglio si squarta) e le pagine si stropicciano, il libro si "spagina" cosa che odio a morte. E Fisicamente brutto da tenere esposto nella mia piccola libreria-collezione, angolo A.Camilleri
Iniziato oggi 05 febbraio 2015 e finito in serata. A parte l'edizione mini book che ho trovato orribile e poco pratica, il romanzo é BRUTTISSIMO, noioso, prevedibile, molto prevedibile, e mi dispiace dirlo, molto seccante e scontato, non mi aspettavo una cosa simile da Andrea Camilleri. Ci sono rimasta male, malissimo. Soprattutto perché sono sua fan e compro tutti i suoi libri. Che delusione! 
L.Ch. 




Ordinato su Amazon e arrivato lunedì 02 febbraio 2015, previa telefonata del corriere in motorino di venerdì, che, siccome pioveva a diluvio, (sono 10 giorni che piove a Napoli), mi ha chiesto se fosse un problema portarlo lunedì; ho detto si!


Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:
Mi trovi anche su FB:


           #AndreaCamilleri #Montalbano #Rai 


Andrea Camilleri  -  La Relazione

Trama:

Mauro Assante è, prima di ogni altra cosa, un uomo serio: ha sempre lavorato con scrupolo estremo, guadagnandosi incarichi di crescente responsabilità nell'istituzione in cui presta servizio, l'authority preposta al controllo della trasparenza delle banche italiane. Si è sposato tardi, con la sola donna che sia riuscita ad aprire una breccia nel suo temperamento ombroso, e ha un figlio piccolo, che trascorre i mesi estivi con la madre, in montagna. Questa estate Mauro si trattiene in città perché gli è stato affidato il compito di stilare una relazione particolarmente delicata su di un istituto bancario che con ogni probabilità verrà commissariato in seguito alla sua ispezione. Ma proprio durante queste solitarie giornate di lavoro, nella sua prevedibile esistenza iniziano ad aprirsi minuscole crepe. Dimentica aperta la porta di casa, riceve una telefonata beffarda, si convince di essere seguito da un uomo in motorino. Soprattutto, riceve la visita di una meravigliosa ragazza che evidentemente ha sbagliato indirizzo. Strano, ci dev'essere stato un errore. Ma dalla vita di Mauro Assante gli errori erano sempre stati banditi; così come sarebbe bandito il batticuore che invece lui prova quando, poche sere dopo, rincontra per caso quella stessa ragazza bionda... L'estate avanza, le temperature aumentano, la stesura della relazione si fa più complessa e con essa l'ansia di consegnare tutto senza sbavature, senza condizionamenti.



Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:
Mi trovi anche su FB:


           #AndreaCamilleri #Montalbano #Rai 


Andrea Camilleri

Cenni sulla vita

Andrea Camilleri (Porto Empedocle, 1925), regista di teatro, televisione, radio e sceneggiatore. Ha insegnato regia presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica. Ha pubblicato numerosi saggi sullo spettacolo e il volume, I teatri stabili in Italia (1898-1918). Il suo primo romanzo, Il corso delle cose, del 1978, è stato trasmesso in tre puntate dalla TV col titolo La mano sugli occhi. Con questa casa editrice ha pubblicato: La strage dimenticata(1984), La stagione della caccia (1992), La bolla di componenda (1993), Il birraio di Preston (1995), Un filo di fumo (1997), Il gioco della mosca (1997), La concessione del telefono (1998), Il corso delle cose (1998), Il re di Girgenti (2001), La presa di Macallè (2003), Privo di titolo (2005),  Le pecore e il pastore(2007), Maruzza Musumeci (2007), Il casellante (2008), Il sonaglio (2009), La rizzagliata (2009), Il nipote del Negus (2010, anche in versione audiolibro), Gran Circo Taddei e altre storie di Vigàta (2011), La setta degli angeli (2011), La Regina di Pomerania e altre storie di Vigàta (2012), La rivoluzione della luna (2013), La banda Sacco (2013), Inseguendo un'ombra (2014), Il quadro delle meraviglie. Scritti per teatro, radio, musica, cinema (2015), Le vichinghe volanti e altre storie d'amore a Vigàta (2015), La cappella di famiglia e altre storie di Vigàta (2016), La mossa del cavallo (2017), La scomparsa di Patò (2018); e inoltre i romanzi con protagonista il commissario Salvo Montalbano: La forma dell'acqua (1994), Il cane di terracotta (1996), Il ladro di merendine (1996), La voce del violino (1997), La gita a Tindari (2000), L'odore della notte (2001), Il giro di boa (2003), La pazienza del ragno (2004), La luna di carta (2005), La vampa d'agosto (2006), Le ali della sfinge (2006), La pista di sabbia (2007), Il campo del vasaio (2008), L'età del dubbio (2008), La danza del gabbiano (2009), La caccia al tesoro (2010), Il sorriso di Angelica (2010), Il gioco degli specchi (2011), Una lama di luce (2012), Una voce di notte (2012), Un covo di vipere (2013), La piramide di fango (2014), Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano (2014), La giostra degli scambi (2015), L'altro capo del filo (2016), La rete di protezione (2017), Un mese con Montalbano (2017), Il metodo Catalanotti (2018), Gli arancini di Montalbano (2018).

Premio Campiello 2011 alla Carriera, Premio Chandler 2011 alla Carriera, Premio Fregene Letteratura - Opera Complessiva 2013, Premio Pepe Carvalho 2014, Premio Gogol’ 2015.



Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:
Mi trovi anche su FB:



           #AndreaCamilleri #Montalbano #Rai 



Link nel Blog consigliati da Luigia Chianese


Dall' Etichetta del Blog; Andrea Camilleri: 


Dall' Etichetta del Blog; Andrea Camilleri e non solo: 

Dall' Etichetta del Blog;  Narrativa:

http://www.librieopinioni.com/search/label/Narrativa

Comprare il libro On – line:
https://amzn.to/2GmCmv8

Nessun commento:

Posta un commento

Per favore, non siate troppo duri con me! Sopratutto siate rispettosi educati e civili! Grazie!

Libri in altre lingue

Sconti Amazon