martedì 1 dicembre 2020

Matteo Di Gennaro - Uno Strano Amico

Matteo Di Gennaro

Uno Strano Amico

Recensione – Opinione di

Mugnano di Napoli

10.11.2020


Questa è la bellissima e emozionante storia tra Paolo, direttore di un piccolo grande giornale di Parma - Bologna e Ovidio, ospite di una casa di riposo, considerato un po' pazzo da tutti, sanitari compresi, infatti dice di provenire da un’altra galassia, afferma che il suo pianeta è Andromeda e che il suo nome non è Ovidio ma XY69; i medici dell’ istituto in cui è in cura lo tengono spesso e volentieri sedato per evitare danni a cose e persone e per tornaconto e carriera personale ma un vero amico saprà come lottare. L’ amicizia tra i due nasce per puro caso e diventa il fulcro di questo libro tanto dolce e commovente. Quando s’ inizia a leggere questo racconto s’ avverte tutta la delicatezza che l’ autore riesce ad usare per narrarci la vita di queste due anime. È l’amicizia sincera e vera tra i due protagonisti che lega tutta l’opera, l’affetto si respira in ogni pagina del testo e ti fa sentire tranquillo e rilassato; ottime le capacità di emozionare da parte dell’ autore. Questa sono le prime sensazioni che ti dà questo lavoro. Qui ritroviamo quell’ amicizia che molti bramano perché pura, franca e disinteressata. Ovidio è un tipo colto e che ama essere riservato, soprattutto sul suo passato, ma con Paolo (il terrestre)  riesce ed aprirsi perché, quest’ ultimo, comprende le sue sofferenze, anche Paolo, infatti, ha sofferto e perso la sua pace.

Da pagina 31:<< “Ricordati il cerchio, non ha inizio e non ha una fine ma ricomincia, quindi non avere fretta, puoi sempre ripassare dopo”.>>

Ovidio ha subito un dolore indescrivibile, ha penato tanto nella vita, e per “ non impazzire sul serio” e per sopportare il dolore si è costruito un mondo immaginario che lo fa apparire bizzarro agli occhi di chi guarda ma non lo vede! Paolo, invece, che è uscito dal suo inferno interiore,  riesce a guardare e vedere molto bene la bellezza e la profondità della mente di Ovidio. Per apprezzare quest’ opera bisogna leggere con il cuore in mano e ricordare qual’ è il vero senso dell’amicizia!  
È un testo che segna la coscienza del lettore, lo obbliga a fermarsi almeno per un attimo a riflettere sulla propria vita e sul proprio atteggiamento verso la vita. Il libro è scritto con amore e semplicità, ( sorvoliamo sull’impaginazione e gli errori di battitura) si sente tanta tenerezza in ogni racconto e tanta sofferenza che solo un buon amico, un buon ascoltatore, può aiutare a placare, comprendere e forse superare. Spoilero: è una storia con un lieto fine ed è bello che ci sia!
Consiglio questo libro perché spesso ci riempiamo la bocca con la parola empatia ma non la pratichiamo mai abbastanza o seriamente, non sappiamo “prendere in carico” responsabilmente una persona ma non è neppure facile farlo ma questo testo sa insegnare, o per lo meno spronare a capire, come ci si può aprire agli altri ovvero con tanto rispetto, tenendo i propri giudizi sospesi e guardando oltre le convenzioni e le malattie. L.Ch.

TRAMA
Uno Strano Amico
di Matteo Di Gennaro

 
Ripresa da internet e/o  dalla 4° di copertina:
«"Uno strano amico", e una storia di amicizia unica. Due mondi diametralmente opposti si incontrano, sgretolando ogni logica, fondendosi in una magica alchimia, divenendo col tempo un unico mondo. I due protagonisti, senza saperlo, sono legati da un passato che inevitabilmente segna le loro vite, catapultandoli in uno stato di rabbia e isolamento, un passato che seppur con motivazioni differenti, colpisce duramente entrambi. L'incontro casuale o forse non del tutto tale, il destino si sa, lavora in modo misterioso, darà col tempo vita ad un'amicizia che riscalderà i loro cuori... e mi auguro, anche i vostri.»
Sinossi inviatami dall’ autore in persona:
“Uno Strano Amico” è la vita che scorre, l’irrefrenabile impulso a scoprire, capire e a non arrendersi...mai!!! Un’incredibile storia d’amicizia che sgretola le barriere della logica e del tempo attraversando Verità Antiche ormai dimenticate, soffocate dal persistente tanfo dell’ignoranza. Paolo e Ovidio, personaggi chiave del romanzo, senza saperlo sono legati da un passato che seppur differente li accomuna. Il destino nella sua antica lungimiranza fonderà queste due anime sconosciute, dolore, sofferenza, fragilità, saranno trasformate in forza dando vita ad un viaggio interiore che esalterà la scintilla divina insita in ogni essere umano. “Uno Strano Amico” arriva dritto al cuore destando emozioni da troppo tempo sopite immergendo il lettore dentro il cuore pulsante della sua Storia...il lettore diverrà la Storia stessa.
 
Pagine : 316 pagine
Editore : Il mio libro Self Publishing
Prima Uscita: (6 maggio 2020)
Lingua: : Italiano

CENNI SULLA VITA di:
Matteo Di Gennaro

 

Ripresa da internet e/o dalla 4° di copertina:
Biografia inviatami dall’ autore in persona:
Matteo Di Gennaro nato a Parma il 23 Giugno 1968. La vita mi ha portato a visitare molti posti, Corsica, Giamaica, Cuba, la nostra splendida Italia nelle città di Milano, Torino, Roma, Pistoia, Firenze. Negli ultimi dieci anni ho vissuto a Bardi, un tranquillo paese delle montagne parmensi sorvegliato dall’imponente Castello dei Landi, per ritornare poi a Parma, la mia casa. Diplomato.
Le esperienze vissute nel corso degli anni insieme ai molteplici libri letti avidamente hanno formato non poco la mia mente, orientandola a scoprire verità alternative che nella maggior parte dei casi si sono rivelate vere e proprie maestre di vita.
Da sempre scrivere è la mia più grande passione, ora, è divenuta la mia professione.
Nel 2006 ho pubblicato con la Casa Editrice Battei “Frammenti di Vita”, una raccolta di poesie tutt’ora disponibile su Amazon.
Il mio ultimo lavoro “Uno Strano Amico” è una straordinaria storia d’amicizia dentro la quale prendono vita suggestive riflessioni sulla vera essenza dell’Uomo. Pubblicato in Self Publishing è disponibile presso il sito Ilmiolibro.it, IBS.it, LaFeltrinelli.it, nelle due Librerie La Feltrinelli di Parma e su ordinazione in tutte le Librerie d’Italia del circuito La Feltrinelli. Ho presentato “Uno Strano Amico” ai microfoni di Radio Parma, emittente radiofonica storica della città e nella Sala Presentazioni della Libreria La Feltrinelli di Parma coadiuvato dalla Psicologa Carlotta Oggioni. Entrambe le Presentazioni sono disponibili sul mio Blog luposolitario.blog, sul mio profilo Facebook e sul Canale YouTube Matteo Di Gennaro. In lavorazione un nuovo romanzo.

 

Link nel Blog Libri e Opinioni
Consigliati da
Luigia Chianese Books Review Blogger

 

Dall' Etichetta del Blog:

*****************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni Mi trovi anche su FB – YOUTUBE - INSTAGRAM - TWITTER @ChianeseLuigia
#LuigiaChianese#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger  
#LibriEOpinioni #FollowMe #Segui #MatteoDiGennaro #UnoStranoAmico #Letteratura #Narrativa #NarrativaModernaeContemporanea #Romanzo
*****************************************

 

 

 

 

5 commenti:

  1. Grazie Luigia!!! Hai esaltato in pieno lo scopo di questo romanzo. Come dico sempre, riuscire a donare emozioni è per uno scrittore la vittoria più grande!!!

    RispondiElimina
  2. felice di leggere tante belle parole una vicino all altra..

    RispondiElimina
  3. Veramente una bella recensione questo libro lo leggerò volentieri

    RispondiElimina

Per favore, non siate troppo duri con me! Soprattutto siate rispettosi educati e civili! Grazie!

Iscriviti come Lettore Fisso


POST SCELTO DA LUIGIA

Daniel Keyes Una Stanza Piena Di Gente

Daniel Keyes Una Stanza Piena  di Gente Recensione – Opinioni di Luigia Chianese Books Review Blogger Blog Libri e Opinioni ...