Amazon Prime

Visualizzazione post con etichetta Zeruya Shalev. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Zeruya Shalev. Mostra tutti i post

mercoledì 20 febbraio 2019

Zeruya Shalev - Una Relazione Intima


Zeruya Shalev 

Una Relazione Intima


Recensione – Opinione
di Luigia Chianese
 Napoli

 Lunedì 04  febbraio 2019

Questo romanzo è una via di mezzo tra la letteratura erotica e un thriller psicologico. L’ ambientazione è del tutto originale ovvero durante una veglia funebre.
Per quanto concerne il testo è scritto in maniera precisa e dettagliata in prima persona; in alcuni tratti è anche molto prolisso.
Di per sé l’ opera è una storia d’ amore, tra pazzia e ossessione, molta ossessione. Tinta di peccato carnale, sofferenza e soprattutto di dolore psicofisico. Il sesso descritto è colmo di passione viscerale, la carnalità si sente in ogni riga e questo lo rende altamente erotico.  
Da pagina 27/28: << Mi prende la mano, come nel negozio, e con naturalezza, con stanchezza persino, la mette sulla cerniera dei suoi pantaloni dicendo: E’ per questo che sei venuta, e mi stringe forte le dita, puoi andartene adesso ma puoi anche andartene tra qualche minuto dopo averlo preso; ... e in effetti non devo proprio muovermi, poiché lui mi gira la schiena, con la faccia verso l’ ingresso, le mani strette all’ attaccapanni fissato sulla porta, in alto, come se fossi prigioniera, i pantaloni abbassati alle ginocchia e la sua verga in erezione che mi inchioda di colpo, senza avermi toccata prima neppure con un dito, e la sua voce aspra, rozza, che mi chiede con indifferenza, senza punto di domanda: Dimmelo, ti piace, ti piace, ... >>.
Lei, Yaara è una donna in cerca di se stessa e sceglie, perché lei sceglie, di ritrovarsi seguendo la strada della sofferenza, del dolore e soprattutto del sesso.
Pagina 61:<<  indietro non si torna, quel che è fatto è fatto.>>.
Lo fa attraverso la sottomissione sessuale e l’ umiliazione grazie ad un uomo molto più maturo di lei ma che è un porco, zozzo animale, cinico e crudele, ma è a vita di lui dove lei, volontariamente si è inoltrata.
Da pagina 64:<< Perché pensi che mi interessi conversare? Brontolò, quello che ti ho detto sul sesso vale anche per il dialogo. L’ eccitazione deve essere stimolata ogni volta. E i sentimenti? Non so più cosa siano. Con gli anni l’uomo diventa sempre più animale o infantile: quello che conta sono i bisogni.>>.  
Lui, però,  serve a Yaara per toccare il fondo della sua esistenza per poi risollevarsi.
Nel contempo, però, la sua vita familiare crolla insieme a lei, pezzo per pezzo, e anche la sua carriera va in rovina; ma si intuisce che dopo ci sarà una risalita fatta di consapevolezza di sé che la renderà libera e forte.
E’ un romanzo che coinvolge e cattura. Da leggere tutto di un fiato! 
L.Ch.


#Zeruya Shalev #UnaRelazioneIntima #Israele #Israeliana #ThrillerPsicologico #LetteraturaErotica #Narrativa # RomanzoRosa 


Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  

Mi trovi anche su FB:



Zeruya Shalev – Una Relazione Intima

TRAMA


Trama ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Yaara è sempre stata affascinata da Arieh, amico e coetaneo di suo padre. In realtà l'uomo non ha niente che lo faccia giudicare interessante, ma uno strano magnetismo animalesco, quasi un'aggressività interiore, attraggono irresistibilmente e misteriosamente la ragazza. Durante una veglia funebre di una settimana i due, condividendo la stessa casa, vivono i loro appassionati e convulsi incontri d'amore, durante i quali si donano reciproco piacere, ma che sono per Arieh anche occasioni di infliggere crudeli violenze alla giovane amante. Un romanzo accattivante, in cui sensualità, distacco e ironia, danno spessore ad una vicenda suggestiva e fuori dagli schemi, raccontata insolitamente in chiave thriller.




In italiano: Una relazione intima - Frassinelli, 2000; (la mia copia) Sperling & Kupfer, 2003


Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:


Zeruya Shalev – VITA


Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Zeruya Shalev è una scrittrice e poetessa israeliana. E’ nata in un kibbutz il 13 maggio 1959, (Kvutzat Kinneret, Israele) e vive a Gerusalemme, dove lavora presso una casa editrice. Lei è la scrittrice di maggior successo in Israele, con Amos Oz e David Grossman è tra gli autori israeliani più letti nel mondo. Ha già pubblicato raccolte di poesie e romanzi. Dal suo romanzo  Le sono stati conferiti diversi premi e riconoscimenti, tra cui il premio letterario Corine in Germania e il Prix Femina in Francia. Sempre per Una Relazione Intima è stata insignita del Golden Book Prize e dell’ Ashman Prize




Una relazione intima è stato trasposto nel 2007 il film Liebesleben.


Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:







Altri libri dell’ autrice Zeruya Shalev:

Una storia coniugale (Frassinelli, 2001), 
Il bambino della mamma (Mondadori, 2004), 
Dopo l’abbandono (Frassinelli, 2007), 
Quel che resta della vita (Feltrinelli, 2013; premio Femina Étranger e premio Roma) 
Dolore (Feltrinelli, 2016)







#Zeruya Shalev #UnaRelazioneIntima #Israele #Israeliana #ThrillerPsicologico #LetteraturaErotica # Narrativa #RomanzoRosa




Link del Blog consigliati da Luigia Chianese:


Dall’ Etichetta del Blog; Letteratura Erotica:

Dall’ Etichetta del Blog; Thriller Psicologico:

Dall’ Etichetta del Blog; Narrativa:

Dall’ Etichetta del Blog; Romanzo Rosa:

Comprare il libro on-line:



Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:

giovedì 14 febbraio 2019

Info Box ... Prossimamente ... Zeruya Shalev - Una Relazione Intima



Info Box ... Prossimamente ... 

Zeruya Shalev - Una Relazione Intima



Tra qualche giorno la mia  prossima 
Recensione - Opinione
Riletto per il Blog 

<< Mi prende la mano, come nel negozio, e con naturalezza, con stanchezza persino, la mette sulla cerniera dei suoi pantaloni dicendo: E’ per questo che sei venuta, e mi stringe forte le dita, puoi andartene adesso ma puoi anche andartene tra qualche minuto dopo averlo preso; ... e in effetti non devo proprio muovermi, poiché lui mi gira la schiena, con la faccia verso l’ ingresso, le mani strette all’ attaccapanni fissato sulla porta, in alto, come se fossi prigioniera, i pantaloni abbassati alle ginocchia e la sua verga in erezione che mi inchioda di colpo, senza avermi toccata prima neppure con un dito, e la sua voce aspra, rozza, che mi chiede con indifferenza, senza punto di domanda: Dimmelo, ti piace, ti piace, ... >>.


In italiano: Una relazione intima - Frassinelli, 2000; (la mia copia) Sperling & Kupfer, 2003

Comprare il libro on-line:

Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:



Zeruya Shalev – Una Relazione Intima
TRAMA

Trama ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Yaara è sempre stata affascinata da Arieh, amico e coetaneo di suo padre. In realtà l'uomo non ha niente che lo faccia giudicare interessante, ma uno strano magnetismo animalesco, quasi un'aggressività interiore, attraggono irresistibilmente e misteriosamente la ragazza. Durante una veglia funebre di una settimana i due, condividendo la stessa casa, vivono i loro appassionati e convulsi incontri d'amore, durante i quali si donano reciproco piacere, ma che sono per Arieh anche occasioni di infliggere crudeli violenze alla giovane amante. Un romanzo accattivante, in cui sensualità, distacco e ironia, danno spessore ad una vicenda suggestiva e fuori dagli schemi, raccontata insolitamente in chiave thriller.


#ZeruyaShalev #UnaRelazioneIntima #Israele #Israeliana #ThrillerPsicologico #LetteraturaErotica #Narrativa #RomanzoRosa


Zeruya Shalev – VITA

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Zeruya Shalev è una scrittrice e poetessa israeliana. E’ nata in un kibbutz il 13 maggio 1959, (Kvutzat Kinneret, Israele) e vive a Gerusalemme, dove lavora presso una casa editrice. Lei è la scrittrice di maggior successo in Israele, con Amos Oz e David Grossman è tra gli autori israeliani più letti nel mondo. Ha già pubblicato raccolte di poesie e romanzi. Dal suo romanzo Una relazione intima è stato trasposto nel 2007 il film Liebesleben.  Le sono stati conferiti diversi premi e riconoscimenti, tra cui il premio letterario Corine in Germania e il Prix Femina in Francia. Sempre per Una Relazione Intima è stata insignita del Golden Book Prize e dell’ Ashman Prize.

Altri libri dell’ autrice Zeruya Shalev:

Una storia coniugale (Frassinelli, 2001), Il bambino della mamma (Mondadori, 2004), Dopo l’abbandono (Frassinelli, 2007), Quel che resta della vita (Feltrinelli, 2013; premio Femina Étranger e premio Roma) e Dolore (Feltrinelli, 2016).




Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:


Link del Blog consigliati da Luigia Chianese:

Dall’ Etichetta del Blog; Letteratura Erotica:

Dall’ Etichetta del Blog; Thriller Psicologico:

Dall’ Etichetta del Blog; Narrativa:

Dall’ Etichetta del Blog; Romanzo Rosa:









Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog:  
Mi trovi anche su FB:







Libri in altre lingue

Sconti Amazon