giovedì 9 maggio 2019

Stephen King L’ Ombra Dello Scorpione


Comprare il Libro On line:
https://amzn.to/2HarjmY
Stephen King
L’ Ombra Dello Scorpione

Recensione – Opinione
di Luigia Chianese
Books Review Blogger
Mugnano di Napoli
Giovedì 09/05/2019
Rivista la recensione di 10 anni fa per Voi

Parliamoci chiaro, possedendo io la versione integrale di più di 1000 pagine, non l’ ho riletto, ma già 10 anni fa avevo l’ abitudine di scrivere “la mia” dietro la copertina dopo aver letto “ il mattone”. Chiamiamolo per nome un libri di mille pagine è un mattone!
Ed ecco che vi ripropongo la medesima recensione!
E’ un testo Apocalittico direi epico e suggestivo. Sembra un thriller psicologico nella prima parte, perché è diviso in tre parti, poi sfocia in un Horror ed è anche molto attuale; forse è da considerare la "summa" dei molti argomenti a cui S. King è affezionato. . E’ lungo, é corposo e vi è una descrizione maniacale dei personaggi, dei dialoghi, dell’ ambiente e delle situazioni. Ci si affeziona ai personaggi, anche ai cattivi, maligni e crudeli come Randall Flagg, si amano sia i loro difetti che pregi. La parte centrale è un po' dura da affrontare perché è pesante, ma penso che sia il desiderio del lettore di sapere che la rende così, solo alla fine si è felici delle“lungaggini”. 
E’ un “mattone” ipnotico, non riesci a staccarti per non perdere il filo ed innesca il desiderio di scoprire e andare fino alla fine. E’ da leggere con calma e tempo. L.Ch.



*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#StephenKing #TheOutsider #TuttoEFatidico
#LeNottiDiSalem #Carrie #PetSematary #Christine
 #TornoAPrenderti #AVolteRitornano
#MrMercedes #ChiPerdePaga #FineTurno #Shining #DoctorSleep
#IlGiocodiGerald #LombraDelloScorpione #LuomoInFuga
#LaBambinaCheAmavaTomGordn

#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #Fantascienza
#Horror #HorrorFiction #HorrorPsicologico
#NewWeird #Hard-Boiled #CrimeCriminalità 
#Poliziesco #Romanzo #NarrativaPsicologica #Trilogia
#FictionGotica #LetteraturaErotica #Mistery #DarkFantasy 

******************************************************************** 
  

TRAMA
L’ Ombra Dello Scorpione
Stephen King

Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Comprare il Libro On line:
https://amzn.to/2HarjmY
L'errore di un computer, l'incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all'apocalittica epidemia e per i pochi scampati c'è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi alle fragili spalle di Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di calcare le orme di Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.
L'ombra dello scorpione (The Stand) è un romanzo post apocalittico scritto da Stephen King pubblicato nel 1978.
DESCRIZIONE: Il romanzo sviluppa l'ambientazione già presente nel racconto Risacca notturna e presenta per la prima volta l'antagonista per eccellenza di King, Randall Flagg, che apparirà anche in Gli occhi del drago e nella saga della Torre Nera. Nel 1990 ne è stata pubblicata una "Edizione integrale" (The Stand: The Complete & Uncut Edition), datata febbraio 1975 - dicembre 1988. Nella prefazione dell'edizione integrale, l'autore avverte i lettori: «questo non è un nuovo romanzo [...] non è una versione totalmente nuova, completamente diversa de L'ombra dello scorpione. [...] è un’espansionedel romanzo originale. [...] non troverete vecchi personaggi che si comportano in modi strani, nuovi, ma scoprirete che quasi tutti i personaggi, nella versione integrale del libro, fanno più cose; e se non fossi stato convinto che alcune di queste cose erano interessanti - forse persino illuminanti - non avrei mai dato il mio assenso a questo progetto.» È consapevole che molti critici avevano già giudicato il romanzo eccessivamente lungo e che qualcuno considererà questa versione ampliata «la manifestazione del narcisismo di un autore, che può permetterselo grazie al successo delle sue opere», ma ha proposto questa versione integrale perché convinto che le parti eliminate arricchiscano la storia e soprattutto perché la stesura finale fu tagliata di circa quattrocento pagine per motivi commerciali (il prezzo di copertina), non editoriali. L'edizione integrale ha spostato il periodo d'ambientazione dagli anni ottanta ai novanta, producendo tanti piccoli anacronismi, dovuti forse a mancanza d'attenzione durante la riscrittura, quali i riferimenti a: una macchina contenente un motore Studebaker modificato; una persona che spende un dollaro per una mattinata di babysitting; noleggio di una casa sulla spiaggia di Malibù per 1000 dollari al mese, TV a colori descritte come inusuali. Il libro è diviso in tre parti. La storia inizia con la morte di quasi tutta la popolazione dell'America settentrionale (e, presumibilmente, del mondo) in seguito alla dispersione di un'arma batteriologica sfuggita al controllo dell'uomo: un virus conosciuto con il nome formale di Progetto Azzurro (e in gergo come "Capitan Trips") mutazione letale dell'agente eziologico dell'influenza, caratterizzato da un tasso di infettività del 99,4% ed un tasso di mortalità per gli infetti del 100%. La prima sezione del libro, intitolata appunto "Capitan Trips", si svolge in un lasso di tempo di 19 giorni e racconta del quasi totale sterminio della specie umana ad opera del virus stesso. L'edizione completa del libro inizia con un prologo intitolato "Il cerchio si apre" che spiega come la super influenza sia sfuggita dal laboratorio in cui era stata creata. Il libro continua nella seconda parte con un continuo intrecciarsi delle odissee dei pochi sopravvissuti, tra cui una studentessa universitaria incinta (Frances Goldsmith), uno studente insicuro e rancoroso (Harold Lauder) innamorato di Frances, un tecnico che lavora in un'azienda del Texas che produce calcolatrici (Stuart Redman), un musicista pop che subito prima dell'arrivo di Captain Trips era diventato improvvisamente famoso (Larry Underwood), un sordomuto (Nick Andros), un ragazzo selvaggio smemorato e telepatico (Joe/Leo Rockway), un anziano professore di sociologia (Glen Bateman), un'insegnante vergine con un oscuro segreto (Nadine Cross), un panciuto e gioviale agricoltore (Ralph Brentner), ed un uomo ritardato ma di buon cuore (Tom Cullen). Sono tenuti insieme da un sogno condiviso in cui una centottenne nera di Hemingford Home (Nebraska) si propone come un rifugio per l'umanità sopravvissuta. Questa donna, Abagail Freemantle (nota anche come 'Mother Abagail'), diventa la leader spirituale di questo gruppo di sopravvissuti, che tenta di ricreare una società democratica nella città di Boulder in Colorado (la zona libera). Nel frattempo un altro gruppo di sopravvissuti, fra cui un ex delinquente (Lloyd Henreid), un pazzo piromane (Donald Merwin Elbert, meglio conosciuto come "Pattumiera" o "Quello delle Pattumiere"), un ex cuoco dell'esercito (Whitney Horgan), una teenager ninfomane e sensuale (Julie Lawry), e l'ex capo della polizia di Santa Monica in California (Barry Dorgan) vengono guidati a Las VegasNevada da un'altra entità, un demonio con poteri soprannaturali conosciuto come Randall Flagg, l'Uomo che cammina. Le leggi di Flagg sono tiranniche, punisce coloro che non le seguono con crocifissione ed altri tormenti. Nella terza parte del libro l'ambiente è pronto per il confronto finale quando i due campi profughi vengono a conoscenza l'uno dell'altro, e ognuno vede nell'altro un pericolo per la propria sopravvivenza. 
Questa è la copia che ho io
Luigia Chianese
Books Review Blogger
www.librieopinioni.com
Mentre Las Vegas si arma per distruggere la zona libera dopo l'inverno, la Zona libera si organizza democraticamente per affrontare la minaccia proveniente da Ovest. Entrambi i gruppi sentono di essere al centro di un conflitto di stampo apocalittico tra Bene e Male, impersonati dai loro leader: Mother Abagail afferma infatti di essere guidata dal Dio cristiano, mentre Flagg viene ritenuto essere mandato dal Diavolo (o essere lui stesso il Diavolo in persona). In un crescendo di tensioni, paure e tradimenti, Mother Abagail, dopo essere sparita per giorni nel deserto, come i profeti della Bibbia, torna morente dai suoi e affida a Glen, Stuart, Larry e Ralph, membri del governo della Zona Libera e, a suo dire, scelti da Dio, la missione di incamminarsi, a piedi e disarmati, verso il territorio di Flagg a Ovest, e di affrontarlo ed abbatterlo seguendo il volere del Signore. Pur non del tutto persuasi, i quattro, credendo a tutto ciò che dice Mother dopo i sogni che hanno avuto, si incamminano. Arrivati a Las Vegas, dopo un lungo viaggio a piedi, durante il quale vengono intercettati e arrestati. Flagg vorrebbe giustiziarli pubblicamente, ma il loro arrivo (e il loro arresto) è la goccia che destabilizza completamente il "governo" di Flagg: la gente, che già aveva cominciato a guardare criticamente Flagg, poco prima dell'esecuzione del gruppo protesta apertamente. Flagg mostra allora tutto il suo potere per tenere sotto controllo la folla, ed emette una soprannaturale "sfera di energia" dalla mano. Ma quando il folle Pattumiera arriva in mezzo alla confusione con un carrello con una bomba atomica sopra, che era suo desiderio offrire in dono all'Uomo Nero, la situazione precipita. La sfera bluastra, sfuggita al controllo di Flagg, diventa a forma di mano (probabilmente la mano di Dio) e lo colpisce in pieno, facendo però esplodere la bomba atomica. Stuart Redman e Tom Cullen (mandato a spiare in precedenza insieme ad altri due che però sono stati uccisi), sono gli unici due testimoni dell'esplosione che cancella i loro amici, Las Vegas e (apparentemente) Flagg dalla faccia della Terra. Saranno gli unici a far ritorno alla Zona Libera e ad informare gli altri sulla fine dell'incubo dell'Uomo Nero. Il libro si chiude con Stu e Fran, diventata madre e sua compagna, che lasciano una zona libera ormai ingrandita e avviata a diventare una società moderna e autosufficiente. Le ultime battute riguardano una domanda sinistra, già aleggiata in altre parti del libro, che si pongono i due protagonisti sopravvissuti riguardo al fatto che la razza umana possa imparare dai propri errori: domanda alla quale la risposta è un ambiguo "Non lo so". Nell'edizione integrale è presente anche un breve epilogo intitolato Il cerchio si chiude. Questo capitolo finale rivela quello che è successo a Randall Flagg dopo la battaglia finale di Las Vegas e fa riferimento al Ka, argomento ampiamente trattato da King nella saga della Torre Nera. Si rimanda al capitolo intitolato Il laccio del volume conclusivo La torre nera per ulteriori approfondimenti sulla fine di Flagg.

Il romanzo è dedicato dall'autore alla moglie: «A Tabby questo cupo scrigno di prodigi.»

·         Prima Pubblicazione: settembre 1978
·         Autore: Stephen king
·         GeneriRomanzo,  Horror fiction, Fantascienza, Fantasy.
          Comprare il Libro On line: https://amzn.to/2HarjmY

Stephen Edwin King 
Cenni sulla Vita

Notizie riprese dalla copertina del libro e da internet: nato a Portland21 settembre 1947 è
Stephen King
uno 
scrittore e sceneggiatore statunitense, uno dei più celebri autori di letteratura fantastica, in particolare horror e gialli, del XX e XXI secolo. Vive e lavora nel Main con la moglie Tabitha e la figlia Naomi. Da più di 40 anni le sue storie sono best seller incredibili Scrittore prolifico, nel corso della sua carriera, iniziata nel 1974 con Carrie, ha pubblicato oltre ottanta opere, anche con lo pseudonimo di Richard Bachman; fra romanzi e antologie di racconti, entrate regolarmente nella classifica dei best seller, vendendo complessivamente più di 500 milioni di copie in tutto il mondo, le sue opere hanno ispirato famosi registi come  Stanley KubrickJohn CarpenterBrian De PalmaJ. J. AbramsDavid CronenbergRob ReinerLawrence KasdanFrank DarabontTaylor Hackford e George A. Romero. Pochi autori letterari, a parte William Shakespeare,  Agatha Christie e Arthur Conan Doyle, hanno ottenuto un numero paragonabile di adattamenti. Buona parte dei suoi racconti ha avuto trasposizioni cinematografiche o televisive, tra cui Shining, Stand by me, Ricordo di un’estate, Le ali della libertà, Il miglio verde, solo per citarne alcuni. Tra le ultime serie tv famose abbiamo 22/11/’63. Stephen king oggi è molto seguito sui social media, ed è anche stato insignito dal presidente USA Barack Obama della National Medal of Arts. Nel 2018 ha ricevuto il PEN America Literary Service Adward. 



LINK NEL BLOG DI LUIGIA CHIANESE

dott.ssa Luigia Chianese
Books Review Blogger
www.librieopinioni.com
Dall’ Etichetta del Blog:

Thriller Psicologico
Romanzo

Comprare il libro on - Line: 





*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#StephenKing #TheOutsider #TuttoEFatidico
#LeNottiDiSalem #Carrie #PetSematary #Christine
 #TornoAPrenderti #AVolteRitornano
#MrMercedes #ChiPerdePaga #FineTurno #Shining #DoctorSleep
#IlGiocodiGerald #LombraDelloScorpione #LuomoInFuga
#LaBambinaCheAmavaTomGordn

#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #Fantascienza
#Horror #HorrorFiction #HorrorPsicologico
#NewWeird #Hard-Boiled #CrimeCriminalità 
#Poliziesco #Romanzo #NarrativaPsicologica #Trilogia
#FictionGotica #LetteraturaErotica #Mistery #DarkFantasy 
******************************************************************** 










Nessun commento:

Posta un commento

Per favore, non siate troppo duri con me! Sopratutto siate rispettosi educati e civili! Grazie!