Amazon Prime

Visualizzazione post con etichetta Autori stranieri. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Autori stranieri. Mostra tutti i post

lunedì 10 giugno 2019

Eugenie Genin Il basilico raccolto all' alba

Comprare il Libro On - Line 
Eugenie Genin
Il basilico raccolto 
all' alba


Mercoledì 16 settembre 2015 
Mugnano di Napoli 



Ecco! Questo testo si può tranquillamente sintetizzare nella citazione di E.Emingway a pagina 55 riportata dell’ autrice: << Per il momento, riguardo alla morale, so soltanto che è morale ciò che mi fa sentir bene, e immorale ciò che mi fa sentire male dopo che l’ho fatto. >>.

Perché è di questo che si parla, la morale applicata alla scoperta del sesso, al suo piacere, al suo dolore; infatti, riprendendo la citazione dell’ autrice a pagina  46: << … le tue maniere educate e il tuo tono sempre misurato svanirono come virtù di cera stese al sole della passione. >>.

Forte, troppo forte, troppo curiosa, troppo esploratrice; ma la calma non è da TUTTE, soprattutto a 15 anni.

Questione di carattere e personalità!

Scorrevole testo di 135 pagine, consigliato, ma dopo i 20 anni di età; forse dipende dalla “propria morale”. 
Con un sorriso! 
Luigia Chianese Books Review Blogger - Libri e Opinioni


P.s. Ordinato su Amazon il sabato 05 settembre 2015 e arrivato puntuale il mercoledì 09 settembre 2015 - Iniziato la lettura domenica 13 settembre 2015, terminato martedì 15 settembre 2015. - Avendo un po’ di tempo, e non solo un’ ora la notte, si sarebbe letto in 3 ore al massimo!  L.Ch.

TRAMA 
Il basilico raccolto all'alba

Ripresa da internet e dal Libro: 
Comprare il Libro On - Line 

Quando incontra il Professore per la prima volta, Doria ha sedici anni e la sua vita è intrappolata tra le mura della pensione del padre. Lui ha molti più anni e porta con sé un bagaglio dentro al quale conoscenza e mistero si alternano con intrigante complicità. Quando l'anno successivo l'uomo fa ritorno in Liguria, la natura prende il sopravvento e la loro storia prende forma. L'uomo è sposato e Doria è solo una tappa lungo il viaggio che durante le vacanze estive lo porta dalla moglie e la figlia a Nizza. Una tappa che però diventa piacevole abitudine e si ripete ogni estate. Negli anni più delicati della sua giovinezza, si abbandona a lui e pur di non deluderlo è disposta non solo ad assecondare ogni sua fantasia, ma anche a imparare nuove pratiche, facendo esperienze con i compagni durante gli interminabili mesi scolastici. Durante i loro fugaci incontri, il Professore si dedica totalmente a lei con il chiaro intento di iniziarla alla ricerca di se stessa e del piacere. Dopo una lunga separazione, ad aspettarlo però non troverà Doria, ma un plico di lettere in cui racconta di se stessa, di loro e di un segreto che non ha mai avuto il coraggio di confidargli.



CENNI SULLA VITA DI
Eugenie Genin

Eugènie Gènin è stata la moglie di Georges Méliès, figura cardine nella storia del cinema, ed è lo pseudonimo - o meglio l’eteronimo, come lei stessa preferisce definirlo - scelto dall’autrice per il suo primo romanzo. Il basilico raccolto all’alba








Link nel Blog Libri e Opinioni  consigliati da 


Luigia Chianese  - Books Review Blogger 



Luigia Chianese
Books Review Blogger
Libri e Opinioni 







Letteratura Erotica












******************************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#EugenieGenin #IlBasilicoRaccoltoAllAlba 
#LetteraturaErotica #RomazoRosa #NarrativaPsicologica
****************************************************************


venerdì 24 maggio 2019

Elfriede Jelinek La Pianista


https://amzn.to/2L6BAFU
Elfriede Jelinek
La Pianista

Recensione – Opinione
Mugnano di Napoli (Na)
Riletto e Recensito
Gioverdì 25/04/2019

La maggior parte delle persone ricordano l' omonimo film interpretato da Isabel Huppert e Annie Girardot che venne premiato nel 2001 al Festival del Cinema di Cannes; regista Michael Haneke. Ma io ho amato il libro. E l’ ho riletto. I temi centrali sono due: nella prima parte abbiamo la relazione ossessiva-simbiotica madre-figlia con risvolti sadomaso che hanno poco a che vedere con l’amore, forse più vicino al controllo maniacale, al dominio e all’ autorità controllo perpetrato attraverso il dolore, la paura e debolezza. Nella seconda parte la mamma-carnefice viene sostituita da una nuova ossessione, il giovane allievo Walter Klemmer, che si trasforma nel carnefice-amante. L’erotismo, la crudeltà, il dominio, il dolore, la perversione, il sadomaso, sono descritti in maniera eccellente, un autentico esempio da inserire nei manuali di psicologia sessuale. Tutto accade nella meravigliosa Vienna; nella Vienna della grande musica, ma la bellezza della città è solo un opaco sfondo, l’ossessione erotica annebbia il tutto. Particolare è la struttura narrativa, in quanto chi racconta è il regista assoluto e i personaggi sono le sue marionette e quei pochi dialoghi, non veramente importanti, sono solo parte di un insieme. La presenza di stereotipi e di metafore può far sembrare tutto molto pesante ma nella realtà, a me sembra, solo costruzione precisa voluta dall’autrice. Una scelta stilistica piacevole e coinvolgente che spinge il lettore ad arrabbiarsi, stupirsi, eccitarsi,  in pratica ad emozionarsi ad ogni pagina.
L.Ch.

Piccola Nota: la mia edizione è stata stampata nel 2003 per conto di MONDOLIBRI S.p.A. Milano presso MONDADORI PRINTING, Scrivo ciò per dirvi che in questa copia vi è un ultimo capitolo di:
Luigi Reitani
Nel <<MAELSTROM>> della scrittura <<La Pianista>> di Elfriede Jelinek
alla luce della trasposizione Cinematografica di Michael Haneke

*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#ElfriedeJelinek  #LaPianista #Michael Haneke #IsabelHuppert #AnnieGirardot
#FestivaldelCinemadiCannes #LetteraturaErotica #Erotismo #Peep-Show 
#Sadomasochismo #Narrativa #Romanzo #NarrativaModernaeContemporanea 
#NarrativaPsicologica #Vienna #NobelperlaLetteratura2004
**************************************************************************************

TRAMA
La Pianista
Elfriede Jelinek

https://amzn.to/2L6BAFU
Ripresa da internet e dalla 4° di copertina: 
Erika Kohut è un'insegnante quarantenne di pianoforte che vive con la madre un rapporto tormentato. È sorvegliata continuamente, frenata nei suoi entusiasmi, schiavizzata e si conforta comprando abiti costosi che appende nell'armadio senza poterli indossare. La ricerca spasmodica e frustrante della vita e di un'identità sessuale, fra autolesionismo e voyerismo, spingono una quarantenne insegnante di pianoforte negli squallidi peep-show della periferia viennese, nei cinema a luci rosse o tra le siepi del Prater, prima di rientrare a casa, sotto le lenzuola del letto che condivide con la tirannica madre. Al centro della narrazione il tormentato rapporto di forza tra le due che trasformerà in catastrofe sadomasochistica il tentativo della donna di legarsi a un suo allievo. "La pianista" è il romanzo più conosciuto di Elfriede Jelinek, premio Nobel per la letteratura nel 2004.

Scrittrice  Austriaca: Elfriede Jelinek
Genere: Romanzo, Narrativa, Narrativa Moderna e Contemporanea,  Letteratura Erotica
Comprare il Libro on-line:






CENNI SULLA VITA di:
Elfriede Jelinek


Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
(Mürzzuschlage, Stiria, 1946), scrittrice austriaca. Ha esordito con la raccolta di liriche L’ombra di Lisa (Lisas Schatten, 1967, nt) e il romanzo Siamo solo l’esca, baby (Wir Sind Lockvögel, Baby!, 1970, nt), primo «assaggio» della futura sperimentazione linguistica. Nel romanzo Le amanti (Die Liebhaberinnen, 1975) e nel dramma Cosa accadde dopo che Nora lasciò suo marito (Was geschah, nachdem Nora ihren Mann verlassen hatte, 1980, nt) i temi portanti sono la violenza, privata e pubblica, l’incessante riprodursi dei rapporti di potere tra i sessi, la perenne ricerca di un linguaggio che esprima in modo sereno e liberatorio l’erotismo femminile, temi approfonditi ancora nei romanzi successivi che esprimono una critica aspra, che non smorza mai i toni né indulge a espressioni accattivanti, ma si imprime nella scrittura stessa anche attraverso il montaggio linguistico di diversi registri (La vogliaLust, 1989; VoracitàGier, 2000; I figli dei mortiDie Kinder der Toten, 1995, nt). Grande consenso di pubblico e di critica ha ottenuto il romanzo La pianista (Die Klavierspielerin, 1983), storia dai tratti autobiografici, intessuta di masochismo, distruzione e perversione, di una concertista fallita, sottoposta fin dalla più tenera infanzia alla ferrea disciplina della madre (da cui il recente film omonimo). Nuvole. Casa (Wolken. Heim, 1988) è un dramma composto da un collage di citazioni d’autore, da Hölderlin a Heidegger, per smascherare le mistificazioni di un temuto pangermanesimo. Con Bambiland, pubblicato nel 2004, anno del conferimento del premio Nobel, torna al tema della violenza, tra guerra, religione e sesso, con due monologhi per il teatro.

Link nel Blog consigliati da Luigia Chianese


dott.ssa Luigia Chianese
Books Review Blogger



*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 
#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger
#ElfriedeJelinek  #LaPianista #Michael Haneke #IsabelHuppert #AnnieGirardot
#FestivaldelCinemadiCannes #LetteraturaErotica #Erotismo #peep-show #Sadomasochismo #Narrativa #Romanzo  #NarrativaModernaeContemporanea #NarrativaPsicologica #Vienna #NobelperlaLetteratura2004
**************************************************************************************





giovedì 9 maggio 2019

Stephen King - L’ Uomo in Fuga

Comprare il libro on – line:
https://amzn.to/2LuOIos
Stephen King
L’ Uomo in Fuga

Recensione – Opinione
di Luigia Chianese
Books Review Blogger
Mugnano di Napoli
09 maggio 2019
Riletto e Recensito per voi
dopo un pò di anni

E’ un racconto in terza persona ed il protagonista è Ben Richards. Un uomo distrutto e stanco, a cui la società e la vita hanno tolto ogni moralità, ma questa volta lotta per fa la sua famiglia, per sua figlia gravemente malata. Ben è un uomo che deve combattere contro tutti e contro il sistema di una società corrotta, contro un’umanità deteriorata e ipnotizzata da un sistema controllato dalla TV o per meglio dire la TRI-VU che quotidianamente, come un lavaggio del cervello, rincretinisce la gente. E’ una libera scelta quella di Ben, di partecipare a questo macabro reality/gioco a premi e sono inquietanti i capitoli che vanno da 100 a 000 che scandiscono la storia; come un countdown che mette in palio la vita. Volendo si potrebbe avere un’altra chiave di lettura sul fondo della storia, un uomo che lotta contro la corruzione che imperversa tra politica e mass media e la loro volontà di accentrare il potere e controllare, con la falsa libertà, le scelte degli uomini. Ma parliamoci chiaro le parti più belle sono quelle relative all’avventura animalesca legata alla sopravvivenza, alla meschinità umana e alla risoluzione dei piccoli e grandi ostacoli. E’ un avventura thriller piena di suspense, le descrizioni sono di due tipi: quelle meticolose, ovvero quelle vicino al protagonista, e quelle da pubblico spettatore, che se pur significative restano nello sfondo ma essenziali per il quadro generale. E’ un lavoro pieno di tensioni che si accumulano andando avanti nella lettura, alla fine si solidarizza con il protagonista condividendo con lui ansie, paure, piani, progetti, errori e strategie, fino ad arrivare alla resa dei conti finale che ci cattura totalmente in un crescendo di emozioni. Come tutti i romanzi di S. King il finale è incalzante, sorprendente e soprattutto tanto atteso, in pratica si legge in un fiato, sono poco più di 200 pagine. L.Ch.

*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#StephenKing #TheOutsider #TuttoEFatidico
#LeNottiDiSalem #Carrie #PetSematary #Christine
 #TornoAPrenderti #AVolteRitornano
#MrMercedes #ChiPerdePaga #FineTurno #Shining #DoctorSleep
#IlGiocodiGerald #LombraDelloScorpione #LuomoInFuga
#LaBambinaCheAmavaTomGordn

#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #Fantascienza
#Horror #HorrorFiction #HorrorPsicologico
#NewWeird #Hard-Boiled #CrimeCriminalità 
#Poliziesco #Romanzo #NarrativaPsicologica #Trilogia
#FictionGotica #LetteraturaErotica #Mistery #DarkFantasy 
******************************************************************** 

TRAMA
 L’ Uomo in Fuga
di
Stephen King
Ripresa da internet e dalla 4° di copertina:
Comprare il libro on – line:
https://amzn.to/2LuOIos
Ben Richards decide di partecipare alle selezioni per "L'Uomo in fuga", un sadico e famosissimo show televisivo in cui il protagonista, braccato dai cacciatori della Rete e da chiunque lo riconosca, guadagna cento dollari per ogni ora di sopravvivenza e, se è fortunato ed è ancora vivo allo scadere dei trenta giorni concessigli, un miliardo di dollari. Ben, che vuole quei soldi per curare la figlia malata, supera le selezioni... Stephen King pubblicò questo romanzo, e altri quattro titoli, con lo pseudonimo di Richard Bachman. L'uomo in fuga (titolo originale The Running Man) è un romanzo di fantascienza scritto da Stephen King e pubblicato con lo pseudonimo di Richard Bachman nel 1982.In Italia il romanzo venne pubblicato per la prima volta il 22 gennaio 1984 nella collana fantascientifica Urania (n. 962), ma sono state numerose le successive ristampe.Nel 1987 dal libro è stato liberamente tratto un film, L'implacabile, con protagonista Arnold Schwarzenegger.Il romanzo è strutturato in 101 capitoli intitolati, come un conto alla rovescia, da "Meno 100..." a "... 000". In una cinica America del XXI secolo, precisamente nell'anno 2025, la società vive divisa fra povertà estrema ed immensaricchezza, analfabetismodisoccupazioneinquinamento atmosferico ormai irreparabile, malattie croniche e degrado. Le menti dei cittadini sono dominate dalla tri-vu - televisione tridimensionale - che ogni famiglia è obbligata a tenere in casa e che per quasi tutte e 24 le ore del giorno trasmette giochi e show atti a generare sentimenti di odio e ilarità. Il protagonista del romanzo, Ben Richards, 28 anni, vive con la moglie ventiseienne Sheila e la piccola figlia Cathy in un sobborgo difficile e violento della città di Harding, chiamato Co-Op City. Dopo aver svolto diversi lavori, versa in una condizione di disperata disoccupazione, cosa che obbliga la moglie a prostituirsi per poter mantenere i costi della vita e la piccola Cathy, gravemente malata. Un giorno, Ben, stanco della situazione, decide di recarsi al Games Building, la sede principale dei giochi e degli show trasmessi alla tri-vu e di candidarsi come potenziale concorrente per uno di loro. Viene selezionato per partecipare a Uomo in fuga, il più sadico e seguito gioco della Rete, dove il protagonista, braccato da uno squadrone di mercenari chiamati Cacciatori e da qualsiasi persona lo riconosca, guadagna 100 nuovi dollari americani per ogni ora cui rimane in vita, 500 per ogni pubblico ufficiale ucciso e, se alla fine dei 30 giorni di durata del gioco è ancora vivo, la cifra astronomica di 1 miliardo di dollari. Durante la fuga, al concorrente è permesso cambiare stato, paese, camuffarsi e procurarsi armi di difesa. Ben, attirato dal montepremi, firma il contratto, dando il via ad un lungo incubo fisico e psicologico, che terminerà solo con un sorprendente colpo di scena.

Genere: Horror, Horror Fiction, Fantascienza, Giallo, Thriller
Prima pubblicazionemaggio 1982
Comprare il libro on – line: https://amzn.to/2LuOIos



Stephen Edwin King 
Cenni sulla Vita

Stephen King
Notizie riprese dalla copertina del libro e da internet: nato a Portland21 settembre 1947 è uno scrittore e sceneggiatore statunitense, uno dei più celebri autori di letteratura fantastica, in particolare horror e gialli, del XX e XXI secolo. Vive e lavora nel Main con la moglie Tabitha e la figlia Naomi. Da più di 40 anni le sue storie sono best seller incredibili Scrittore prolifico, nel corso della sua carriera, iniziata nel 1974 con Carrie, ha pubblicato oltre ottanta opere, anche con lo pseudonimo di Richard Bachman; fra romanzi e antologie di racconti, entrate regolarmente nella classifica dei best seller, vendendo complessivamente più di 500 milioni di copie in tutto il mondo, le sue opere hanno ispirato famosi registi come  Stanley KubrickJohn CarpenterBrian De PalmaJ. J. AbramsDavid CronenbergRob ReinerLawrence KasdanFrank DarabontTaylor Hackford e George A. Romero. Pochi autori letterari, a parte William Shakespeare,  Agatha Christie e Arthur Conan Doyle, hanno ottenuto un numero paragonabile di adattamenti. Buona parte dei suoi racconti ha avuto trasposizioni cinematografiche o televisive, tra cui Shining, Stand by me, Ricordo di un’estate, Le ali della libertà, Il miglio verde, solo per citarne alcuni. Tra le ultime serie tv famose abbiamo 22/11/’63. Stephen king oggi è molto seguito sui social media, ed è anche stato insignito dal presidente USA Barack Obama della National Medal of Arts. Nel 2018 ha ricevuto il PEN America Literary Service Adward. 



LINK NEL BLOG DI LUIGIA CHIANESE

dott.ssa Luigia Chianese
Books Review Blogger
www.librieopinioni.com
Dall’ Etichetta del Blog:  
Thriller
Comprare il libro on – line:
https://amzn.to/2LuOIos
















*******************************************************
Commenta, Condividi, I Like, Clicca Segui sul Blog Libri e Opinioni
Mi trovi anche su FB Libri e Opinioni 


#LuigiaChianese #LibriEOpinioni
#LuigiaChianeseBooksReviewBlogger

#StephenKing #TheOutsider #TuttoEFatidico
#LeNottiDiSalem #Carrie #PetSematary #Christine
 #TornoAPrenderti #AVolteRitornano
#MrMercedes #ChiPerdePaga #FineTurno #Shining #DoctorSleep
#IlGiocodiGerald #LombraDelloScorpione #LuomoInFuga
#LaBambinaCheAmavaTomGordn

#Giallo #Thriller #ThrillerPsicologico #Fantasy #Fantascienza
#Horror #HorrorFiction #HorrorPsicologico
#NewWeird #Hard-Boiled #CrimeCriminalità 
#Poliziesco #Romanzo #NarrativaPsicologica #Trilogia
#FictionGotica #LetteraturaErotica #Mistery #DarkFantasy 
********************************************************************  

Libri in altre lingue

Sconti Amazon